instagram Fonte foto: Shutterstock

10 app per Instagram che in realtà rubavano i dati

Attenzione alle applicazioni Instagram che promettono di aumentare il vostro numero di seguaci, dietro questi servizi spesso ci sono dei cyber criminali

20 Aprile 2017 - Accrescere la propria cerchia di follower su Instagram non è facile. Bisogna avere delle competenze specifiche e lavorare duramente con obiettivi periodici. Oppure si possono utilizzare delle applicazioni ad hoc che permettono di aumentare il numero di follower su Instagram. L’unico problema è che alcune di loro rubavano i dati degli utenti

Le applicazioni maligne sono state scoperte da ESET, azienda specializzata in cybersicurezza, che ha immediatamente denunciato il pericolo, soprattutto per salvaguardare i dati sensibili di utenti e aziende. Molte società, infatti, sono disposte a pagare degli influencer o degli esperti del settore, per riuscire ad aumentare il numero di “seguaci”. Peccato che molti hanno usato delle applicazioni per guadagnare follower. App create da hacker che fanno finta di aiutare utenti e aziende ad aumentare il numero di follower, ma che in realtà rubavano i dati per poi rivenderli.

La scoperta

A scoprire la truffa, come abbiamo già detto, è stata la società per la sicurezza informatica ESET. L’azienda ha trovato diverse applicazioni che, promettendo di far guadagnare nuovi utenti, rubavano le credenziali dell’utente. La tecnica era molto semplice, anche se il sistema è molto sofisticato. Una volta che l’utente, con l’ambizione di diventare un Instagramer famoso, scaricava l’app fasulla, questa chiedeva le credenziali del social per poter accedere e iniziare a far guadagnare nuovi seguaci. Lo scopo in realtà era solo quello di rubare i dati d’accesso. Tutte le applicazioni maligne finora trovate sono state rimosse dal Google Play Store.

Come capire se l’account è stato violato

ESET ha anche spiegato che esistono alcuni dettagli che devono farci insospettire e farci verificare se il nostro account è stato manomesso o rubato. Ad esempio, l’aumento sospetto del numero dei seguaci oppure ricevere risposte da sconosciuti a commenti mai pubblicati. Se notiamo una serie di questi dettagli il consiglio è quello di modificare all’istante le nostre credenziali d’accesso. Non pensate che si tratti solo di un caso, le app per aumentare i seguaci sono molto in voga su Instagram ed ESET calcola che il fenomeno di queste applicazioni maligne abbia coinvolto almeno un milione e mezzo di utenti. Questa è la lista delle 10 app maligne segnalate da ESET, se le avete installate vi consigliamo di disinstallarle e di modificare la vostra password su Instagram:

  • Instagram Followers
  • InsTracker for Instagram
  • Real Followers for Instagram
  • Fast Followers for Instagram
  • Followers Insta
  • Real Insta Tracker Instagram
  • Takipçi Kahraman
  • Eray Takipçi
  • Takipçiler+
  • Takipçi ve Beğeni

Ti raccomandiamo