videogame Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

4 siti dove scaricare vecchi giochi classici, gratis

Siete dei gamer un po’ nostalgici sempre alla ricerca di vecchi videogiochi gratuiti da scaricare? Ecco quattro siti che fanno proprio al caso vostro

Al giorno d’oggi esistono videogiochi per tutti i gusti. E spesso sono praticamente perfetti per grafica e interazione. Però a tutti noi capita ogni tanto di sentirci nostalgici. E lo stesso accade anche ai videogiocatori. Per fortuna esistono diversi siti dove scaricare vecchi videogame in maniera gratuita.

In Rete esistono una miriade di siti dove scaricare dei videogiochi dal sapore vintage e retrò. Purtroppo però non tutti questi sono davvero affidabili, e il rischio di essere truffati o di installare dei malware e dei file spazzatura sui nostri computer è alto. Se però siamo dei veri appassionati dei videogame classici sono disponibili online diversi siti affidabili e sicuri. Soprattutto offrono una vasta gamma di titoli. Ecco dove scaricare vecchi siti gratis.

Abandonia

Abandonia raccoglie tutta quella serie di videogame i cui diritti d’autore sono scaduti. E anche quelli che non sono più supportati dalla casa produttrice. In pratica è specializzato in “abandoware”. Ovvero software “abbandonati”, cioè non aggiornati e venduti da chi li ha realizzati, che sono diventati disponibili per il download gratuito. Il sito è stato fondato nel 1999 e dopo alcuni anni di anonimato ha iniziato a riscuotere davvero un grande successo. Tanto che al giorno d’oggi Abandonia raccoglie più di mille titoli di videogame differenti e conta oltre 100 mila utenti iscritti. Il sito si concentra sui giochi DOS che possono essere scelti in base a nome, data di uscita, valutazione o categoria.

Abandonware Dos

Anche questo sito si concentra sui cosiddetti abandonware. E anche questo si è specializzato su titoli DOS. Inoltre ha anche un buon archivio di vecchi videogame per Windows. Ma, ovviamente, niente di recente. Il sito è molto attivo e ha recensito ogni titolo al suo interno per aiutare l’utente nella scelta giusta. È possibile sfogliare i giochi in base al titolo, al rating o alla data di uscita. Inoltre è possibile vedere delle informazioni specifiche e delle anteprime del gioco prima di scaricarlo. Per ogni titolo, dove reperibili, ci sono anche vecchi articoli e opinioni di esperti, scritte all’epoca del rilascio del videogame.

RGB Classic Games

RGB Classic Games dispone di una vasta gamma di classici giochi DOS, anche titoli inediti, e non mancano persino alcuni titoli DOS “moderni”. Ovviamente sempre datati se paragonati ai videogiochi degli ultimi tempi. L’obiettivo del sito è quello di preservare i giochi realizzati in passato per sistemi operativi ora non più disponibili, come CP/M-86, OS/2, Win16 e Win9x, per fare alcuni esempi. Anche su questo sito è possibile vedere dei video anteprima del gioco prima di procedere al download. E inoltre la libreria di titoli presente è filtrabile attraverso parole chiave, sistema operativo, anno di rilascio e nome del gioco.

Remain In Play

Remain in Play è un sito che si differenzia, in parte, dagli altri elencati sin qui poiché si rifiuta di inserire titoli che furono rilasciati in maniera gratuita sin dal loro lancio, ovvero come dei freeware. Questo sito ha perciò svariati titoli commercializzati per anni e che ora non si trovano più perché abbandonati dalla casa produttrice. L’interfaccia del sito è davvero fastidiosa, con sfondo nero e scritte sgargianti, però Remain in Play vi darà diverse soddisfazioni se siete dei gamer nostalgici. Possiamo sfogliare i titoli partendo dalle classifiche fatte dal sito, oppure usando parole chiave come nome, anno di rilascio e genere.

Ti raccomandiamo