5g Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Siamo a un passo dal 5G: ecco la connessione superveloce Gigabit LTE

Telstra, in collaborazione con Netgear, Ericsson e Qualcomm, ha realizzato una connessione superveloce 5G, bastano 16 secondi per scaricare un film

7 Febbraio 2017 - Nel mondo di oggi la velocità è una caratteristica fondamentale. La rapidità delle nostre connessioni può influire su diversi aspetti, dal lavoro all’intrattenimento. Questo lo sa bene Telstra che ha testato prima rete mobile Gigabit LTE al mondo, capace di una velocità senza precedenti.

Per scaricare due puntate della vostra serie tv preferita oppure un film in alta definizione basteranno, al massimo, 20 secondi. Non è il promo per il 5G ma Gigabit LTE. Questa soluzione è stata realizzata da Telstra in collaborazione con Qualcomm, Netgear ed Ericsson. Questa nuova tecnologia è capace di arrivare a 1 Gbps in download e 150 Mbps in upload. I test effettuati hanno raccolto grande approvazione, merito anche del Netgear M1, il nuovo router che sarà in vendita da fine febbraio a partire da 360 dollari. Potrà gestire fino a 20 dispositivi collegati via Wi-Fi.

Test e riscontri

Durante i diversi test dimostrativi la connessione ha sempre raggiunto una velocità di 900Mbps. Per fare degli esempi, 300MB di telefilm possono essere scaricati in 16 secondi e un film da 3GB in HD in soli tre minuti. Ovviamente i test in laboratorio avranno un riscontro diverso nella vita reale, ma questo è un significativo passo in avanti che avvicina al 5G. In più è da vedere quanto questa tecnologia influenzerà i piani tariffari attuali. A una maggiore velocità corrisponderanno quasi certamente anche costi più elevati. Al momento Telstra sta testando Gigabit LTE in Australia, man mano che il servizio sarà affinato è probabile vedremo questa nuova connessione superveloce anche nel resto del mondo.

Ti raccomandiamo