google-news Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Addio alle bufale in rete: ecco il controllo delle news di Google

L’azienda ha lanciato la funzione per monitorare le veridicità delle notizie sul servizio News, al momento è disponibile solo negli Usa e nel Regno Unito

Simpaticoni del web è arrivato il momento di mettere in soffitta il modo di dire: “Ah, ma non è Lercio?”. A individuare se una notizia è vera oppure no ora ci pensa Google. Con la nuova funzione pensata per Google News. Qualcuno dice giusto in tempo per le elezioni negli Stati Uniti.

Come funziona. Il nuovo sistema di controllo di notizie di Google appare all’interno di News, e anche sull’app Meteo News, come un’etichetta. Che si va ad affiancare a quelle già presenti nel servizio che indicavano le Opinioni, le Fonti Locali e i Più citati. Come fa Google a stabilire se è un fatto vero o meno? Tramite un algoritmo di controllo delle notizie in tempo reale. Attualmente la funzione è disponibile sia su iOS che su Android, solo negli Stati Uniti e in Inghilterra. E stando a quanto riporta l’azienda al momento non ci sono dei veri e propri piani per lanciare il servizio anche al di fuori di questi due paesi.

Contro le bufale sui social

L’idea, ovviamente, è quella di contrastare la circolazione di notizie false in rete. Aspetto che negli ultimi anni, con l’utilizzo massiccio dei social network, è spesso diventato un motivo significativo di disagio. Stando alla ricerca del giugno 2016 del Pew Center, riportata dal quotidiano Guardian, Facebook è uno dei social dove circolano più notizie in assoluto. Ed è la fonte primaria d’informazione per gli utenti compresi nella fascia di età 18-24.

Interfaccia di Google News con fact checking su smartphone Fonte foto: Blog Google
Interfaccia di Google News con fact checking su smartphone

Nonostante questo il social non ha un algoritmo per controllare la pubblicazione e la condivisione di notizie false. Le cosiddette bufale. E spesso capita che all’interno di Facebook diventino virali news non veritiere. In Italia sono tristemente famose quelle legate al tema immigrati. Il controllo delle news di Google è stato lanciato in questi giorni non a caso.

Ti raccomandiamo