amazon-recensioni-fakespot Fonte foto: dennizn / Shutterstock, Inc.
TECH NEWS

Feedback dei prodotti falsi su Amazon? Fakespot vi dice la verità

È un sito Internet completamente gratuito che analizza i giudizi ai prodotti sul famoso e-commerce per dirvi se sono veri o meno. C’è anche un’estensione Chrome

C’è una cosa in rete sulla quale, alle volte, facciamo troppo affidamento: i feedback degli altri utenti. Alzi la mano chi, sulla scelta di un ristorante o un hotel, non si è fatto influenzare almeno una volta dai commenti su app come TripAdvisor e Booking.com. Attenzione però a quello che si legge, non tutto è vero.

A tutti è capitato di cercare qualcosa su Amazon. Uno smartphone, un paio di cuffie, uno spremiagrumi dal design spaziale. Sul sito di e-commerce, nato proprio per sfruttare la cosiddetta coda lunga, si può infatti trovare di tutto e di più. Oltre alle caratteristiche e al prezzo dell’oggetto che intendiamo acquistare un grosso peso lo hanno anche le stelle. Ovvero il giudizio lasciato dagli altri utenti che hanno comprato lo stesso prodotto. Una stella: cambio opzione. Cinque stelle: tiro fuori la carta di credito. Non sempre però i feedback sono un metro valido. Diverse ricerche hanno dimostrato che molti sono falsi e creati ad hoc da aziende o privati.

Cosa è Fakespot

Per fortuna, esistono servizi come Fakespot. Un sito gratuito che analizza le recensioni che si trovano all’interno di Amazon. Fakespot riesce a intuire se il feedback è veritiero o meno. Tutto quello che bisogna fare è solamente copiare e incollare su Fakespot la pagina del prodotto, e quindi premere su Analizza. C’è anche un’estensione per Chrome che rende l’analisi ancora più semplice. Basta fare click sull’icona Fakespot, nella barra degli strumenti, per ricevere un resoconto completo dei feedback del prodotto che ci interessa.

Come funziona

Fakespot analizza come poco veritieri i commenti di quegli utenti che scrivono diversi giudizi positivi sui prodotti della stessa azienda, con commenti sempre uguali. Oppure quei commenti di utenti che non hanno effettivamente acquistato il prodotto. Anche Fakespot comunque è un servizio da prendere con le pinze, non mancano infatti i prodotti veramente di qualità, su Amazon, che il sito valuta con una percentuale di commenti fasulli altissima. In generale in base all’uso è forse più consigliato per quei prodotti che non conoscete davvero bene e per quelli con poche valutazioni e tutte positive.

Ti raccomandiamo