android-wear-2 Fonte foto: Android
WEARABLE

Google lancia Android Wear 2.0 per smartwatch sempre più indipendenti

Google ha aggiornato il suo sistema operativo per rendere indipendenti gli orologi intelligenti, questa novità sarà a bordo di LG Smart Style e LG Smart Sport

Il mercato degli smartwatch ha bisogno di una scossa. E Google prova a darla lanciando Android Wear 2.0. Si tratta della nuova versione del sistema operativo pensata per orologi intelligenti Android. Questa novità sarà a bordo dei due novi modelli LG: Watch Style e Watch Sport.

Sono diversi punti di forza del nuovo sistema operativo pensato da Google per gli smartwatch. Innanzitutto permetterà una maggiore personalizzazione del dispositivo. Nuovi widget permetteranno di gestire le applicazioni con un semplice colpo d’occhio. E, inoltre, i vari widget saranno completamente personalizzabili dall’utente. In questo modo si può scegliere, in base al proprio stile, se avere un display carico di notifiche o meno. In più la nuova versione renderà gli orologi molto più indipendenti dagli smartphone. C’è, infatti, una versione di Google Play a bordo per installare direttamente le app da smartwatch.

Le caratteristiche di Android Wear 2

(Tratto da YouTube)

Se l’orologio ha una connessione dati ora si potranno effettuare chiamate e utilizzare app senza l’intermediazione del telefono. La nuova versione porta anche Google Assistant sullo smartwatch. Per chi non lo conoscesse si tratta dell’assistente personale Android che ha fatto la sua apparizione nei Pixel e Pixel XL. In pratica la risposta Google a Siri di Apple. Grazie ai comandi vocali da adesso si potrà rispondere a messaggi e si potranno anche disegnare le emoji. Ci sono poi nuove funzione legate al fitness. Su Android Wear 2.0 oltre al solito contapassi, distanza, calorie e frequenza cardiaca si potranno analizzare anche le ripetizioni nel sollevamento pesi e alcuni esercizi come push-up, sit-up e squat.

LG Watch Style

LG Watch Style e LG Watch Sport come si intuisce dal nome sono indicati per due target diversi. Entrambi gli orologi però hanno delle caratteristiche comuni. Per esempio, si accendono con un pulsante rotante che funge anche da navigatore. E può essere usato anche per far partire le applicazioni o chiamare in causa Google Assistant. Per quanto riguarda Watch Style è il più piccolo dei due dispositivi. Ha un display rotondo da 1,2 pollici. È resistente, grazie alla classificazione IP67, all’acqua. Questo significa che resiste a bevi immersioni e schizzi ma non può essere usato per nuotare. A bordo troviamo un processore Snapdragon Wear 2100 da 1.1GHZ, con 4GB di storage e una batteria da 240mAh con ricarica wireless. Il suo prezzo di lancio è di 249 dollari.

LG Watch Sport

Watch Sport come abbiamo detto è più grande. Come si intuisce dal nome è indicato per il monitoraggio delle attività sportive e per questo sfrutta al massimo tutte le novità di Android Wear 2.0. Watch Sport è dotato di GPS, frequenza cardiaca e NFC per i pagamenti direttamente da smartwatch. Ha schermo rotondo da 1,79 pollici. Ha una batteria removibile da 430mAh ed è disponibile nelle colorazioni in titanio o blu scuro. Il prezzo di lancio è di 380 dollari. Entrambi i dispositivi LG sono in vendita dal 10 febbraio ne mercato statunitense e presto arriveranno anche in Canada e Regno Unito. Mentre si aspettano ulteriori informazioni per quanto riguarda l’Italia.  

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo