apple Fonte foto: Patently mobile
APPLE

Apple, altri 49 brevetti depositati per migliorare i propri device

Tra le invenzioni registrate figurano una nuova dock station universale, un sistema di sicurezza per i Mac Pro e un nuovo Trackpad

Apple continua ad anticipare il futuro, come dimostrano i nuovi brevetti che l’U.S. Trademark Office ha concesso in questi ultimi giorni all’azienda californiana. Tra i dispositivi su cui Apple sta lavorando troviamo una nuova dock station, un sistema di sicurezza per i Mac Pro e un Trackpad.

Per essere precisi, il numero di brevetti attribuiti al produttore hi-tech americano in questo inizio di 2017 ammonta a 49. Apple dunque apre il nuovo anno come aveva chiuso il precedente. Solo alcune settimane fa infatti l’USTO aveva rilasciato alla società con sede a Cupertino 70 nuovi patent. Tra le invenzioni registrate tramite questi brevetti figurano mappe interattive 3D, prototipi di cover e di tastiere intelligenti per iPad e display che si adattano alle diverse condizioni di luce. In precedenza invece l’U.S Trademark Office aveva pubblicato sempre per conto di Apple un patent per la realizzazione di uno smartwatch con quadrante circolare.

La dock station universale

Tornando ai nuovi brevetti, l’azienda californiana starebbe sperimentando un nuovo tipo di dock station universale. Come emerge dal brevetto, si tratta di un device che grazie al materiale in spugna con cui è realizzata la base, sarà in grado di adattarsi a tutti i dispositivi prodotti non solo da Apple, ma anche da parte di altre aziende. La particolarità di questa dock station universale è rappresentata proprio dalla membrana elastica che si comprime e si decomprime in base alle dimensioni del device che viene inserito. Il dispositivo ha inoltre un tasto che serve a riportare il materiale in spugna allo stato di partenza quando un device elettronico (iPod ad esempio) viene scollegato. Secondo il brevetto, la nuova station potrà identificare un dispositivo anche a distanza.

Lucchetto per Mac Pro e il nuovo TrackPad

Tra i 49 brevetti concessi ad Apple ci sono anche un sistema di sicurezza per i Mac Pro e una nuova tipologia di Trackpad. Riguardo al primo patent, l’idea di Apple è quella di utilizzare una specie di lucchetto per bloccare il case. Posto in basso, il dispositivo meccanico impedisce a soggetti terzi sia di mettere le mani all’interno del pc e sia di impadronirsi del computer. Il brevetto relativo al Trackpad invece mette in evidenza la tecnologia che Apple userà in futuro sui touchpad. In pratica viene illustrato il funzionamento del dispositivo e dei suoi sensori touch.

Ti raccomandiamo