assistente-personale-apple Fonte foto: Shutterstock
APPLE

Apple, quasi pronto l'assistente vocale domestico

Cupertino è pronta a lanciare la sfida ad Alexa di Amazon con un nuovo assistente personale pensato per le smart home, che probabilmente avrà un touchscreen

29 Aprile 2017 - Apple è pronta a lanciare la sfida ad Amazon e al suo assistente domestico Alexa. Ovvero l’intelligenza artificiale che si trova dentro i dispositivi Echo. Stando alle ultime indiscrezioni Cupertino sta per entrare nel mercato degli assistenti personali per la casa.

Le indiscrezioni arrivano direttamente dal profilo Twitter di Sonny Dickson, un blogger che in passato ha anticipato in maniera corretta molte novità di casa Apple. Nel tweet di Dickson si legge: “Apple sta finalizzando il design di un dispositivo per competere contro Alexa (di Amazon), questo dovrebbe essere commercializzato come un device Siri o AirPlay. Il blogger ha aggiunto anche qualche informazioni sul dispositivo. A quanto pare girerà con una versione speciale di iOS e soprattutto avrà un touchscreen. Si tratta di un elemento molto importante visto che manca negli attuali Echo di casa Amazon.

Siri contro Alexa

Non si tratta di una novità assoluta. Da quando è stata lanciata Siri, Apple si è dimostrata interessata al campo della smart home e degli assistenti intelligenti per la casa. Fino ad ora però Cupertino non aveva mai completato gli sforzi per trasformare la sua intelligenza artificiale in un dispositivo stand-alone. La domanda a questo punto è legittima: cosa potremo fare con questo nuovo oggetto intelligente Apple? I comandi, ovviamente vocali, non saranno molto diversi da quelli già utilizzabili con Alexa o con Google Assistant. Potremo sceglier la musica da ascoltare, gestire alcuni aspetti della casa come la temperatura o le luci, ma anche pianificare un viaggio aereo. Non è un caso, infine, che l’indiscrezione sia uscita ora, in contemporanea con la presentazione da parte di Amazon del nuovo Echo Look, l’assistente personale per capire come vestirsi.

Ti raccomandiamo