copertina stadio olimpico Fonte foto: Wikipedia
TECH NEWS

AS Roma: all’Olimpico con il biglietto sullo smartphone

La società giallorossa viene incontro alle esigenze dei tifosi con le nuove modalità d’acquisto Passbook e Passwallet, esclusa dal servizio la curva Sud

A Roma il calcio è una questione di decibel. Dai clacson negli ingorghi prima e dopo le partite alle esultanze, capaci di far tremare lo stadio e interi quartieri. Da un po’ però la Roma gioca in un Olimpico semi-deserto. Per questo la società ha deciso di semplificare la vendita dei biglietti.

Il biglietto sullo smartphone. La semplicità nel trovare i tagliandi per le partite non è il motivo principale del vistoso calo di pubblico all’Olimpico, ma la società giallorossa ha deciso di venire incontro alle esigenze dei tifosi permettendo l’acquisto dei ticket direttamente tramite smartphone. Attraverso le app “Passbook”, per gli utenti iPhone, o “Passwallet”, per quelli Android, il biglietto verrà caricato direttamente sullo smartphone. All’ingresso il codice a barre sarà letto dai tornelli direttamente dallo schermo e si avrà il via libera per accedere allo stadio. Una scelta ecologica, volta a evitare lo spreco di carta, oltre che rapida.

Limitazioni

OlimpicoRoma
Una veduta dell’Olimpico

Il servizio non eliminerà però l’obbligo del ticket cartaceo in ogni settore dello stadio. Per i tifosi della curva Sud, infatti, sarà necessario esibire il “classico” biglietto. Una scelta della società proprio in risposta alla protesta degli Ultras di quel particolare settore. Protesta che è tra le cause principali della scarsa affluenza. Insomma se da una parte si restringe il divario tecnologico dall’altra sembra allargarsi quello tra la società e i suoi tifosi “storici”.

Passwallet e Passbook

L’utilizzo della modalità d’acquisto attraverso Passbook/Passwallet prevede alcune semplici regole. Innanzitutto bisognerà poter accedere attraverso lo smartphone alla propria casella Email. Quella indicata in fase di registrazione. Ogni titolo acquistato, infatti, ci verrà consegnato come allegato singolo in formato pkpass. A questo punto basta salvare il tagliando sull’applicazione, Passbook se usiamo un iPhone e Passwallet se usiamo Android. In caso di smarrimento della mail contenente i ticket o di errore nel salvataggio sarà possibile chiedere il re-invio all’interno della “tua pagina personale” nella sezione “i miei movimenti” del sito Listicket.com

Ti raccomandiamo