virus-facebook Fonte foto: Shutterstock

Virus Facebook, attenzione alle immagini che arrivano in chat

Un nuovo malware sta circolando sul social, si nasconde da file in formato .SVG e se aperto può rubare alcuni nostri dati e inviare ad altri lo stesso virus

Un’immagine, apparentemente innocente, ricevuta su Facebook da un amico. Una volta scaricata l’immagine però si rivela essere un potente virus che infetta il nostro dispositivo e scarica malware sul nostro computer. È questo il nuovo problema che sta mettendo a rischio la sicurezza degli utenti del social.

Il nuovo malware su Facebook. A scoprire questa nuova falla sul social network è stato il ricercatore Bart Blaze. Il virus si presenta come una comune immagine ricevuta da un nostro conoscente attraverso il social. Ha un formato .SVG, perciò state più attenti se ricevete un file del genere. All’apparenza non sembra esserci nulla di male solo che se clicchiamo sulla foto il virus inizia a scaricare una serie di malware sul nostro dispositivo. Già diversi account su Facebook sono stati compromessi per colpa di questo nuovo attacca hacker. La scelta del formato .SVG è dovuta al fatto che può trasportare dei contenuti JavaScript poi facili da aprire su un browser.

Come funziona il virus

Se apriamo l’immagine il malware ci porterà a una schermata del tutto simile a YouTube. La pagina ci chiederà dunque di scaricare un’estensione per riuscire a visualizzare un video. Questo codec in realtà altro non è che il malware. Che in questo modo si installerà sul nostro computer. Una volta compromesso il nostro account di Facebook potremmo perdere alcuni nostri dati e inviare ad altri lo stesso malware. Questo è il motivo della grande diffusione del virus nell’ultimo periodo. Al social è già stata segnalata la presenza del malware e da Chrome è stata rimossa l’estensione con il virus. Sino alla completa eliminazione però è meglio evitare di aprire una foto in formato .SVG che ci arriva su Facebook.

Ti raccomandiamo