SMART EVOLUTION

Brilliant, il controller per la smart home a controllo vocale. Foto

Brilliant Control è pronto per diventare l'hub principale per controllare tutti i dispositivi intelligenti domestici

Il dispositivo Control è la soluzione della startup Brilliant con sede a San Mateo, in California, per gestire il numero sempre crescente degli elettrodomestici e dei gadget intelligenti da un unico pannello di controllo domestico all-in-one.

Uno degli aspetti più critici per dispositivi come questo è la sua compatibilità con altri dispositivi intelligenti presenti tra le quattro mura domestiche. Sembra che Brilliant Control sia compatibile con prodotti di altre marche tra cui Nest, Sonos, Philips Hue, Ring, SmartThings, lampadine Wink, Honeywell e alcuni sistemi di sicurezza. Control è in grado di parlare e controllare questi device tramite dei cursori presenti sullo schermo, tasti funzione e supporta anche la regolazione automatica della luce. Oltre alla compatibilità con iOS e Android.

Ambiente personalizzato

(Tratto da Vimeo)

Brilliant Control, inoltre, è anche personalizzabile al livello estetico tramite immagini da far comparire nella schermata di standby in modo da armonizzarsi con lo stile dell’abitazione. Questo “brillante” dispositivo include anche Alexa – l’assistente virtuale di Amazon – a cui è possibile chiedere le previsioni del tempo, riprodurre musica, controllare i vari dispositivi, e persino creare ambientazioni pre-impostate in modo da adattarsi allo stato d’animo degli abitanti della casa, quindi gestire – per esempio – la temperatura del riscaldamento e l’illuminazione – diversa nelle varie stanze.

Touch e riconoscimento vocale

Brilliant Control, da un punto prettamente tecnico, è dotato di un touchscreen principale da 5 pollici con risoluzione da 720×1280 pixel e opzioni per il controllo della voce. Il telecomando, dal canto suo, include una fotocamera, una cover per la privacy e un microfono. Per quanto riguarda la disponibilità: i primi 1.000 dispositivi – acquistabili sul sito del produttore – costeranno in preordine 149 dollari (circa 140 euro), per poi passare a un prezzo di 199 dollari (circa 185 euro). La spedizione e la vendita al dettaglio inizieranno entro la fine dell’estate di quest’anno.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo