gmail Fonte foto: I AM NIKOM / Shutterstock, Inc.
APP

Problemi per gli utenti Gmail: bug non permette di inviare le email

L’errore è stato segnalato da diversi utenti anche su Twitter. Al momento dell’invio dell’email appare una schermata che impedisce il buon fine dell’operazione

15 Febbraio 2017 - Un nuovo bug è stato segnalato dagli utenti del servizio di posta elettronica di Google Gmail. In pratica l’app impedisce di inviare nuove email poiché l’accesso ai Body Sensor non è stato impostato. Un problema non da poco specie per chi usa l’account per lavoro. Si spera che Google trovi una soluzione alla svelta.

Diversi utenti negli ultimi giorni hanno segnalato, alcuni anche con esplicite lamentele a Google su Twitter, dei bug sul servizio Gmail. In pratica dopo aver tentato di inviare una email compare un messaggio di errore che non permette l’invio della stessa sino a quando non si darà a Google Play Services l’accesso ai Body Sensor. Qui bisogna fare un attimo di chiarezza. Google Play Services è un app di base Android utile a fornire sincronizzazione e accesso ai vari account delle applicazioni Google. Google Play Services utilizza l’autorizzazione ai sensori del corpo in app come Google Fit, e in quelle dove tiene conto dei passi e delle attività di fitness svolte.

Quando risolverà Google?

Il bug sta nel fatto che Gmail non usa i Body Sensor e quindi la richiesta e l’errore durante l’invio delle email non hanno una spiegazione d’esistere. In realtà questo messaggio era comparso già nel 2015 per poi scomparire. Ora però il bug sembra essere tornato e sta complicando le conversazioni di diversi account. Anche premendo il tasto “Annulla” sul messaggio d’errore non si risolve il problema. E al prossimo invio della email apparirà sempre lo stesso pop-up che impedisce il buon esito dell’operazione. Per fortuna Google ha dichiarato di essere a conoscenza del bug e ha informato gli utenti che sta lavorando per risolvere ogni problema. Fino a quando questi provvedimenti non saranno ufficiali però possiamo disattivare manualmente i permessi per le singole applicazioni. Per farlo andiamo su Impostazioni, poi su Applicazioni e infine su Autorizzazioni.

Ti raccomandiamo