google-diciannove-anni Fonte foto: Jeramey Lende / Shutterstock.com
TECH NEWS

Buon compleanno Google, come era 19 anni fa

Era il 4 settembre 1998 quando Larry Page e Sergey Brin depositarono i documenti per creare Google. Diciannove anni dopo è il servizio più usato sul web

4 Settembre 2017 - Diciannove anni fa nasceva Google e nessuno immaginava il modo in cui avrebbe cambiato la vita delle persone. Il 4 settembre 1998 Larry Page e Sergey Brin depositarono i documenti per creare Google, un’azienda basata esclusivamente su un nuovo motore di ricerca che prometteva di essere molto più veloce rispetto agli altri servizi presenti sul mercato.

Oggi Google è diventata un’azienda dalle mille facce e dai mille servizi offerti (e nel frattempo il nome dell’azienda è diventato Alphabet), ma Google Search resta comunque il cuore principale della società. In questi diciannove anni Google è cambiato molto, sia graficamente sia sotto il punto di vista “tecnico” (il motore di ricerca è diventato sempre più veloce e sempre più bravo a interpretare le query di ricerca degli utenti), ma l’azienda è rimasta sempre nelle vicinanze di Mountain View, il comune nello Stato della California dove Sergey Brin e Larry Page affittarono il loro primo garage diciannove anni fa.

Come è cambiato Google

In diciannove anni Google ha raggiunto un fatturato di oltre 90 miliardi di dollari (bilancio 2016), con un utile netto di quasi venti miliardi. L’azienda ha sedi in ogni parte del Mondo (anche in Italia) e il brand è conosciuto quasi quanto quello di Apple. Sono pochi i cambiamenti grafici che Google ha subito negli anni: rispetto al logo creato nel 1998 lo stile è rimasto pressoché lo stesso. Ma sono cambiati i servizi offerti dal motore di ricerca. L’obiettivo è fornire delle risposte sempre più esatte alle richieste degli utenti e pulsanti come “Mi sento fortunato” che appariva sotto il nome dell’azienda sono oramai scomparsi. In questi primi diciannove anni Google ha cambiato la vita di milioni di persone e nei prossimi anni è pronta a offrire sempre nuovi prodotti e servizi al passo con i tempi. Le sfide dei prossimi anni saranno realtà virtuale e realtà aumentata e Google è già pronta a raccoglierle.

TAG:

Ti raccomandiamo