twitter-emoji-google Fonte foto: Shutterstock

Cerchi un ristorante? Twitta un emoji a Google e ti risponderà

Con il nuovo servizio gli utenti del social network potranno interrogare il motore di ricerca semplicemente inviando un’emoticon

Amanti delle emoji di Twitter, affinate i pollici. Soprattutto se avete fame e state cercando un posto dove mangiare. Sarà sufficiente twittare a Google il simbolo dell’hamburger e l’account dell’azienda californiana vi risponderà immediatamente.

Esattamente come se si stesse effettuando una ricerca normale, Google invierà, dopo pochi secondi da quando la richiesta è partita, una simpatica GIF e un link dove gli utenti potranno trovare una mappa dei ristoranti più vicini. Secondo quanto sostengono alcune fonti, la feature funzionerà con oltre 200 emoji che raffigurano cibo, luoghi e altre attività. Quindi da oggi potrete interrogare Google semplicemente attraverso una delle tante emoticon presenti nel social network. Il servizio innovativo per adesso sarà sperimentato solo su Twitter, non ci sono indicazioni se la funzionalità sbarcherà anche su altri social network.

Come funziona

Il funzionamento del servizio è abbastanza semplice: si twitta a Google uno dei 200 simboli coperti dalla feature e in un batter d’occhio gli utenti riceveranno una risposta dall’account ufficiale dell’azienda californiana. Il nuovo sistema built-in sarà in grado, infatti, di interpretare in automatico le richieste. Ad ogni simbolo corrisponderà quindi un luogo, un locale o un’attività. Sarà interessante capire i parametri che il servizio userà per effettuare le associazioni tra icone e informazioni. Sicuramente, conoscendo l’azienda californiana, ci saranno delle sorprese. Dunque non ci resta che attendere.

Ti raccomandiamo