acer-chromebook-11-n7 Fonte foto: Comunicato stampa
TECH NEWS

Chromebook 11 N7: il portatile low cost per la scuola

Un portatile in mano a un ragazzino? Sì! L’Acer Chromebook 11 N7 sopravvive alle cadute, all'acqua rovesciata sulla tastiera e ai pestoni accidentali

Acer ha progettato il Chromebook 11 N7 (C731), appositamente per l’uso nel settore education: design resistente, funzionamento silenzioso senza ventole per non disturbare, e in grado di resistere tra le mani anche degli studenti più scalmanati. Non a caso ha superato rigorosi test militari. Insomma, un modello “da battaglia” per la scuola.

L’Acer Chromebook 11 N7 infatti, è conforme agli standard militari U.S. MIL-STD 810G che ne garantiscono robustezza, resistenza e qualità. Sopporta fino a 60 kg di forza applicata sulla cover superiore, la scocca e le cerniere sono rinforzate per resistere a torsioni e altri stress come, per esempio, il semplice trasporto all’interno di uno zaino. Se cade da un’altezza inferiore ai 122 cm non va in mille pezzi grazie alla protezione degli angoli e allo strato di gomma che circonda la tastiera. Può succedere che cada accidentalmente da un banco. Una cover speciale facilita la presa e aiuta a evitare che scivoli dalle mani, mentre la tastiera e touchpad sono studiati per resistere anche alle infiltrazioni di liquidi tramite un sistema che li fa scorrere via lontano dai componenti chiave interni.

Silenziosissimo

L’Acer Chromebook 11 N7, come già accennato, è privo di ventole non solo per renderlo il più silenzioso possibile, ma l’assenza delle griglie di uscita dell’aria evitano il classico problema dell’accumulo di polvere riducendo al minimo la manutenzione. Novità di questo modello è la presenza di tasti incavati, (quasi) impossibili da rimuovere dagli studenti che si dilettano nello smontaggio e (forse) rimontaggio dei dispositivi hi-tech, e che risultano anche più comodi da usare rispetto a quelli tradizionali.

Le caratteristiche del Chromebook 11 N7

(Tratto da YouTube)

L’Acer Chromebook 11 N7 è disponibile in due versioni: il modello C731 con uno schermo standard da 11,6 pollici con risoluzione di 1.366×768 pixel, mentre la versione C731T dispone di un display IPS touch sensibile al tocco. La cerniera del display è progettata per aprirsi a 180 gradi. Il resto delle caratteristiche sono le stesse, ossia processore dual-core Intel Celeron, 16 GB o 32 GB di spazio di archiviazione (a seconda della configurazione) e 4 GB di memoria RAM, una batteria della durata di 12 ore e le connessione Wi-Fi dualband 2×2 MIMO 802.11ac e Bluetooth 4.0. Il notebook è dotato, inoltre, di due porte USB 3.0, una HDMI, una audio combo da 3,5 mm per collegare le cuffie e un lettore di schede SD integrato. L’Acer Chromebook 11 N7 è, quindi, robusto, pratico e maneggevole spesso 22 cm e dal peso di 1,35 kg. Il sistema operativo è ovviamente Chrome OS che a breve supporterà anche le applicazioni Android. Entrambi i modelli daranno disponibili da febbraio in Italia al prezzo a partire da 249 euro.

Ti raccomandiamo