SMART EVOLUTION

Come funziona l'auto che si guida da sola di Tesla. Video

Viaggio fuori dal comune a bordo dell'auto Tesla a guida autonoma per scoprire come vede e interpreta esattamente la strada. Con un passeggero d'eccezione: Elon Musk

La tecnologia sulle auto a guida autonoma sta facendo passi da gigante. Chi è ancora scettico al solo pensiero di un veicolo che si guida da solo, si prenda qualche minuto per guardare questo video e scoprire le ultime e grandi novità in questo innovativo settore a bordo di questo modello Tesla.

Al volante c’è Elon Musk, ma si limita a farsi scarrozzare. È un nome che compare spesso associato a progetti innovativi al limite dell’impossibile. Oggi è a bordo di una Tesla a guida autonoma, di cui è amministratore delegato, ma ne avevamo già sentito parlare anche in occasione del treno supersonico Hypeloop One in costruzione negli Emirati Arabi Uniti, del tetto solare per produrre energia pulita di SolarCity e dell’impresa SpaceX che punta a portare Internet in tutto il mondo via satellite.

La guida autonoma continua per la sua strada

Il video, postato su Twitter direttamente da Elon Musk – CEO di Tesla – ci mostra quello che un’auto a guida autonoma “vede” durante un viaggio su strade normali, non diverse da quelle che percorre un qualsiasi automobilista. La dimostrazione rivela la prontezza di riflessi con cui le telecamere, i radar e i sensori montati a bordo reagiscono a un gran numero di ostacoli come, per esempio, altri veicoli, i pedoni e la segnaletica stradale. Questo particolare modello di Tesla si avvale di un sistema di guida autonoma completa, un passo avanti rispetto all’attuale versione semi-automatica usata dai normali clienti. E, come spiega la nota all’inizio del video, “la persona al posto di guida è lì solo per motivi legali”.

Smart e connected carFonte foto: Wikimedia
Interni di una Tesla Model S

Telecamere, radar e sensori

Elon Musk, in effetti, non muove un dito, si lascia guidare dall’auto. Ma questo “esperimento” ci permette di sbirciare all’interno del veicolo e vedere all’opera i suoi tre display che mostrano rispettivamente la visuale delle telecamere posteriori di sinistra e di destra, e di quella frontale centrale a medio raggio. I colori che si vedono nella parte bassa del video aiutano a identificare tutte le informazioni in arrivo come, per esempio, il flusso del movimento dell’auto e sulla strada, le linee di corsia, gli oggetti e gli oggetti sul percorso, e tutta la segnaletica stradale. Un ciclista, un pedone o un’auto è segnalato come un oggetto, ma diventa un oggetto sul percorso se attraversa la strada o, nel caso di un veicolo, si ferma o rallenta per svoltare. E, alla fine del video, una chicca di Elon Musk che esce dall’auto e lei, ubbidientemente, parcheggia.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo