whatsapp-notifiche Fonte foto: Chonlachai / Shutterstock.com
HOW TO

Come personalizzare le notifiche su WhatsApp

WhatsApp offre la possibilità di personalizzare le notifiche per ogni contatto presente sull’applicazione di messaggistica istantanea. Ecco come fare

Se siete degli utilizzatori di WhatsApp, molto probabilmente siete a conoscenza delle decine e decine di funzionalità nascoste che permettono di ottenere il massimo dall’applicazione di messaggistica istantanea. Sicuramente saprete scrivere in grassetto o in corsivo e saprete benissimo come fare una videochiamata. Ma molto probabilmente non siete capaci di personalizzare le notifiche di WhatsApp a seconda del contatto.

Cambiare la suoneria ad alcuni contatti su WhatsApp può essere un vero e proprio aiuto. Pensate ai messaggi che vi arrivano dai seccatori seriali: cambiando il suono della notifica riconoscerete immediatamente chi ve lo ha mandato e non dovrete sbloccare lo smartphone per leggerlo. Lo stesso discorso vale anche nel caso in cui vorrete personalizzare la notifica dei messaggi che vi invia vostra madre o il vostro partner. Per cambiare le notifiche su WhatsApp non è necessario installare delle applicazioni aggiuntive, ma sarà necessario cambiare solamente alcune impostazioni dell’applicazione

Come personalizzare le notifiche su WhatsApp

Per personalizzare le notifiche su WhatsApp, la prima cosa da fare è lanciare l’applicazione e aprire la conversazione a cui vorremmo cambiare il suono della suoneria o la luce del led di notifica. Una volta entrati nella chat, si dovrà premere sull’icona con tre puntini verticali presente in alto a destra e selezionare la voce “Mostra contatto”. A questo punto si aprirà la scheda del contatto e si dovrà toccare su Notifiche personalizzate. Nella nuova finestra si dovrà spuntare la voce Usa notifiche personalizzate in modo da poter sbloccare tutte le funzionalità offerte da WhatsApp. Si avrà la possibilità di modificare la luce del led di notifica, la suoneria delle chiamate e quella dei messaggi. In questo modo si potrà riconoscere chi vi ha inviato il messaggio o chi vi sta telefonando direttamente dal suono della notifica.

Come creare una scorciatoia sullo schermo

Molto probabilmente sono poche le persone che sono a conoscenza della possibilità di aggiungere una conversazione direttamente sullo schermo dello smartphone. Senza dover lanciare l’applicazione, basterà premere sull’icona per poter conversare con il proprio partner o con il gruppo di amici. Per creare una scorciatoia sullo schermo di una conversazione WhatsApp, si dovrà entrare nell’applicazione, aprire la chat e premere sull’icona formata da tre puntini verticali presente in alto a destra.  Dal menu a scomparsa si dovrà selezionare Altro e successivamente Aggiungi collegamento. Sulla home dello smartphone apparirà un’icona con la foto profilo o con l’immagine del gruppo WhatsApp e si potrà interagire premendo direttamente sull’icona.

Ti raccomandiamo