schermo Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Come ricaricare lo smartphone scorrendo lo schermo dello smartphone

La tecnologia si affida a dei piccolissimi generatori che trasformano ogni tocco in energia da accumulare per la batteria. Unico problema: tempi di realizzazione lunghi

Gli smartphone sono belli e utili, ma hanno un difetto: la durata della batteria. Alcuni ricercatori americani hanno però escogitato un modo davvero originale per estendere la durata della batteria. Presto, infatti, per ricaricare il telefonino potrebbe bastare semplicemente un dito.

Alla base del progetto, che porta la firma di un gruppo di scienziati del Michigan State University, ci sarebbero gli schermi tattili capacitivi, più comunemente conosciuti con il nome di touchscreen. Questi display, lanciati per la prima volta quasi 10 anni fa con il primo iPhone, per interpretare gli “swipe” sfruttano la carica elettrica che ogni tocco sullo schermo crea. L’idea dei ricercatori è quella di trasformare queste piccole quantità di energia in carica per la batteria. Come? Aggiungendo un generatore di dimensioni microscopiche sotto i display. In pratica, più si scorre lo schermo e più il telefonino accumula energia da usare come riserva per la batteria.

Ancora in fase di sperimentazione

Vuoi scoprire come aumentare la durata della batteria? Premi sull'immagine e sfoglia la fotogalleryFonte foto: Shutterstock
Vuoi scoprire come aumentare la durata della batteria? Premi sull’immagine e sfoglia la fotogallery

Una trovata apparentemente di facile realizzazione che potrebbe un giorno risolvere questo fastidioso problema. Per adesso però dobbiamo tenere a bada l’entusiasmo. La tecnologia è ancora in fase di sperimentazione e prima che venga effettivamente implementata sugli smartphone dovrà passare un po’ di tempo. Al momento il meccanismo è stato, infatti, in grado di alimentare appena 20 luci LED blue e verdi e un piccolissimo display.

Nell’attesa possiamo consolarci con le notizie che arrivano dall’oriente. Gionee. un’azienda cinese, è pronta a lanciare sul mercato uno smartphone che ha una batteria dalla durata lunghissima. E non è sola. Un’altra azienda sempre cinese ha realizzato un telefonino che monta una batteria da 10,900 mAh.

Ti raccomandiamo