APPLE

Come scoprire se Apple cancellerà le app del tuo iPhone

Apple con il prossimo aggiornamento a iOS 11 eliminerà quasi 200mila applicazioni da App Store perchè ritenute obsolete e dannose per iPhone e iPad

22 Maggio 2017 - L’arrivo di iOS 11 implicherà il capolinea per molte app per iPhone e iPad di vecchia data che non vengono più aggiornate dagli sviluppatori. La stessa Apple già da tempo ha messo in guardia i suoi utenti sul futuro incerto di queste app.

L’azienda di Cupertino ha avvisato che le applicazioni a 32-bit rallentano troppo l’iPhone e l’iPad e perciò a breve verranno cancellate. Già con il rilascio di iOS 10.3 l’azienda ha dato un chiaro segnale agli sviluppatori di applicazioni non aggiornate da tempo o obsolete. E probabilmente a settembre, con l’arrivo di iOS 11, per la maggior parte di queste app sarà la fine. Ovvero verranno cancellate dall’App Store. Per fortuna degli utenti, però, è possibile verificare la compatibilità delle applicazioni. In questo modo è possibile sapere se in futuro si potrà continuare a utilizzare un’app.

Come verificare la compatibilità delle applicazioni con iOS11

Verificare o meno la compatibilità di un’app su iOS è facilissimo e richiede pochi secondi. Per prima cosa andiamo su Impostazioni > Generali > Info > Applicazioni. Arriveremo dunque all’elenco delle applicazioni compatibili. Le ultime della lista sono indicate come app per cui non ci sono degli aggiornamenti disponibili. Se una delle nostre app preferite è tra queste è molto probabile che a breve verrà cancellata. Secondo i primi calcoli di Apple sono circa 187mila le applicazioni che verranno eliminate. Si tratta di una bella cifra, circa l’8% dei 2,4 milioni di applicazioni totali presenti sull’App Store. Le categorie più colpite sono i videogame, seguiti da app per l’istruzione e l’intrattenimento.

Ti raccomandiamo