HOW TO

Come trasformare YouTube in un player musicale gratuito

La piattaforma di video in streaming offre la possibilità di ascoltare i brani dei propri artisti preferiti gratuitamente. Ecco come fare

I video cambieranno il nostro futuro, e in parte già lo stanno facendo. Non è un caso che il secondo sito più visitato al mondo sia la piattaforma di video in streaming YouTube. L’azienda acquistata da Google è diventata il punto di riferimento per milioni di utenti sparsi in tutto il mondo.

Su YouTube è possibile trovare i video più disparati, da spezzoni di spettacoli teatrali, ai filmati caricati dai YouTuber, agli highlight delle partite di campionato della Serie A, fino ad arrivare ai video dei brani musicali. Infatti, negli ultimi anni sono sempre di più le aziende discografiche che utilizzano la piattaforma di video in streaming per lanciare i nuovi singoli di cantanti e gruppi. Da Sony (con l’etichetta Vevo) fino alla Warner Music, tutti cercano di lanciare l’ultimo album dei propri artisti utilizzando la vetrina che offre la piattaforma. Per gli appassionati di musica, è possibile trasformare YouTube in un player musicale. Ecco come fare.

YouTube Mix

Per ascoltare i brani del proprio cantante preferito, YouTube offre la funzionalità Mix: una raccolta con i migliori video dell’artista che partono senza nessun tipo di interruzione, come se si stesse ascoltando un cd musicale. Per poter utilizzare la funzionalità, basta premere, sulla colonna di destra, il primo tra i video consigliati da YouTube. In questo modo si attiverà YouTube Mix e i filmati partiranno uno dietro l’altro. Molto spesso può capitare che nella selezione siano presenti video musicali di artisti appartenenti allo stesso genere musicale.

Un altro modo per utilizzare YouTube Mix è quello di inserire il nome dell’artista nella barra di ricerca e cliccare su uno dei primi risultati mostrati dalla piattaforma.

Infine, è possibile scegliere cosa ascoltare entrando nella sezione dedicata alle tendenze o scegliendo un genere musicale ben preciso (rock, alternative rock, hip hop).

Estensioni e applicazioni sviluppate da terze parti

È possibile trasformare YouTube in un player musicale utilizzando anche estensioni per browser o software sviluppati da terze parti.

Playtube è un add-on disponibile per Chrome che permette di costruire la propria playlist personale utilizzando direttamente i video di YouTube. Quando si trova un filmato con una canzone del proprio artista preferito, la si può aggiungere alla playlist e ascoltarla direttamente tramite l’estensione.

Invece The Parade è una web app che offre la possibilità di cercare i brani di cantanti e gruppi presenti su YouTube, SoundCloud e Last.fm. É possibile effettuare la ricerca sia per artista sia per genere musicale.

Se si è alla ricerca di una web app funzionale e con una grafica molto curata, la miglior scelta possibile è StreamSquid. Chi ha familiarità con Spotify non avrò problemi a utilizzare il programma: tramite le varie categorie presenti nella home del sito si potrà scegliere il proprio genere musicale preferito e automaticamente partiranno i video dei brani presenti su YouTube. Web app fatta con molta cura e molto utile soprattutto per coloro che vogliono sperimentare nuovi genere musicali.

Ti raccomandiamo