google flight Fonte foto: Shutterstock
APP

Con Google Flight si potrà risparmiare sul biglietto aereo

Il motore di ricerca per i voli si aggiorna e sarà in grado di fornire delle previsioni sugli aumenti dei prezzi dei biglietti aerei

Acquistare un biglietto aereo al miglior prezzo possibile richiede pazienza, come ad esempio  monitorare continuamente e per diverse volte al giorno i siti web delle varie compagnie. Da oggi però non saremo più soli. In nostro soccorso arriva Google Flight.

Il servizio di Montain View già offre una serie di funzionalità che guidano le nostre prenotazioni. Con l’ultimo release Google Flight si è spinto in avanti. La nostra ricerca infatti potrà contare su una nuova feature che ci indicherà il momento in cui è consigliabile comprare un biglietto aereo. Google Flight ci fornirà delle previsioni sugli aumenti dei prezzi dei biglietti aerei, aiutandoci quindi a capire quando dobbiamo prenotare il nostro volo. La feature è particolarmente utile soprattutto a chi per organizzare un viaggio è sempre alla ricerca del prezzo più basso.

Come funziona

Per capire meglio il meccanismo che sta alla base della nuova versione di Google Flight faremo un esempio. Ipotizziamo che vogliamo andare da Roma a New York. Apriamo il motore di ricerca per i voli e inseriamo le nostre destinazioni. A questo punto Google Flight ci farà visualizzare non solo il percorso meno caro ma ci mostrerà anche un calendario su cui verrà evidenziato il prezzo più basso. Queste caratteristiche erano già presenti nella versione precedente. Con l’ultimo aggiornamento sarà possibile anche capire se il prezzo del biglietto che vogliamo acquistare è il più economico disponibile, quanto tempo abbiamo prima che il prezzo aumenti e infine di quanto crescerà il costo del biglietto. Se siamo interessati, Google Flight ci potrà inoltre avvisare tramite email se il prezzo di uno specifico volo è variato.

Google Flight vs Hopper

(Tratto da YouTube)

Con l’ultimo aggiornamento Montain View entra in competizione con Hopper, un’app molto simile a Google Flight. La forza della startup risiede nell’avere un’ interfaccia semplice e immediata attraverso cui i suoi utenti prenotano i biglietti aerei. Come Google Flight, Hopper offre dei consigli su come ridurre il costo del prezzo nel miglior modo possibile. L’unica vera differenza è che Hopper è disponibile solo sui dispositivi mobili mentre Google Flight si può trovare anche nella versione desktop.

Il servizio di Google offre altre caratteristiche interessanti. Una di queste è sicuramente la funzione “Esplora” in grado di perfezionare la ricerca facendoci visualizzare solo i voli diretti e sempre al miglior prezzo disponibile. Montain View ha anche introdotto un’altra novità per quanto riguarda la ricerca degli alberghi. Con la nuova versione sarà possibile verificare se un hotel offre degli sconti durante il periodo in cui vogliamo partire.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo