sicurezza-aziendale Fonte foto: Shutterstock
SICUREZZA INFORMATICA

Cybersecurity, Italia indietro rispetto agli altri Paesi avanzati

Secondo il Security Index di Accenture, sul fronte della sicurezza informatica l'Italia su 15 Paesi analizzati occupa solamente l'undicesima posizione

Gli attacchi hacker delle ultime settimane hanno accesso i riflettori su quanto poco aziende e istituzioni abbiano fatto per proteggere i propri interessi. La digitalizzazione industriale avviata da molte imprese, infatti, non è stata accompagnata con dei programmi precisi di cybersecurity.

E i danni, purtroppo, si contano ogni giorno. Secondo alcune analisi, le aziende che non investono abbastanza in sicurezza informatica sono costrette a pagare un conto salato in termini di perdite economiche. Eppure, come suggerisce anche il Security Index di Accenture, un’indagine sullo stato della cybersecurity aziendale, il 70% delle imprese è a rischio hacker. Una situazione preoccupante, soprattutto se si considera la posizione delle aziende italiane. Sui 15 Paesi esaminati dall’indice di sicurezza di Accenture, l’Italia, infatti, occupa solamente il gradino numero 11. Peggio di noi hanno fatto solo Norvegia, Germania, Australia e Spagna.

Cybersecuirty, questa sconosciuta

Sono diversi gli elementi che frenano le aziende, soprattutto le piccole e medie imprese, ad investire in sicurezza informatica. L’ostacolo principale è di natura conoscitiva. Molti imprenditori hanno abbracciato la rivoluzione dell’Industria 4.0, considerando solo i vantaggi e non i rischi della digitalizzazione. Manca, ad esempio, tra i dipendenti la giusta preparazione per affrontare una potenziale minaccia informatica. La maggior parte delle violazioni informatiche sono causate, infatti, dalla superficialità degli impiegati. A volte a far scattare un attacco hacker è sufficiente aprire un’email.

Pochi imprenditori, inoltre, considerano le vulnerabilità presenti nelle macchine utilizzate. Basta una falla in un computer per compromettere il sistema informatico di un’azienda, come è successo con WannaCry, l’attacco ransomware che ha sfruttato un bug presente nelle versioni più vecchio di Windows.

Nell’indagine di Accenture, a livello globale in media le imprese hanno raggiunto delle ottime performance solo in 11 settori sui 33 analizzati. Un dato misero, emblema della situazione in cui si trova la sicurezza informatica aziendale.

Ti raccomandiamo