Microsoft October Event Fonte foto: Microsoft
TECH NEWS

Dalla realtà virtuale agli e-sport: le novità di Creators Update

L’aggiornamento di Microsoft al sistema operativo Windows 10 previsto per la prossima primavera punterà forte sulla creatività dell’utente e sui giochi online

L’autunno in diverse parti d’Italia sta tardando ad arrivare. Eppure gli appassionati di tecnologia sono già proiettati con la mente verso la prossima primavera. Microsoft, infatti, ha recentemente annunciato il rilascio dell’aggiornamento Creators Update per Windows 10 a partire proprio dalla primavera 2017.

Su cosa punterà l’aggiornamento Creators Update? Creators Update sarà gratuito per tutti coloro che hanno già Windows 10. L’aggiornamento punterà forte nel creare un mix tra realtà virtuale, realtà aumentata e progettazione in 3D. Lo scopo è quello di creare un sistema che dia ancora più spazio alla creatività dell’utente. Un’applicazione mobile permetterà, per esempio, di catturare immagini e riprodurle e stamparle in 3D. Grande attenzione è stata data nella presentazione dell’aggiornamento anche agli ologrammi e ai giochi. Per quanto riguarda questi ultimi in risalto la realtà virtuale e le migliorie che dovrebbe subire anche Xbox Live.

Arena e il risalto per gli e-sport

La rivoluzione e-sportFonte foto: Microsoft
La rivoluzione e-sport

Abbiamo parlato di Xbox Live. Creators Update è stato pensato per venire incontro soprattutto ai gamer. La nuova piattaforma Arena permetterà ai giocatori di creare tornei direttamente da Xbox Live e invitare gli altri a giocare. Sino ad ora era Microsoft a decidere e organizzare i tornei, ora invece saranno gli utenti stessi a personalizzare le loro sfide. In più sarà dato risalto, su Creators Update di Windows 10, alle partite in streaming, tanto che Microsoft sembra intenzionata a lanciare la sfida a Twitch. Con i giocatori che potranno ricevere consigli e aiuti dagli altri utenti in tempo reale.

My People: anche Windows 10 si fa più social

(Tratto da YouTube)

Avere i propri contatti a portata di mano anche su Windows? Ora si può. Con l’aggiornamento Creators Update avremo i nostri amici a portata di click sul desktop grazie alla funzionalità My People. Rapide chiamate Skype, o condivisioni veloci di email. Ma anche semplice emoji. Tutto sotto controllo con delle icone nella barra degli strumenti.

Dalla realtà virtuale alla realtà aumentata

Realtà aumentata e realtà virtualeFonte foto: Microsoft
Realtà aumentata e realtà virtuale

Come abbiamo detto all’inizio Creators Update punterà forte su realtà aumentata, visori VR e immagini in 3D.  Per questo Microsoft ha annunciato la collaborazione con cinque differenti aziende per la creazione di nuovi visori per la realtà virtuale. HP, Dell, Lenovo, Asus e Acer stanno mettendo a punto nuovi dispositivi per migliorare la VR collegata ai PC. E Microsoft ha dichiarato che questi visori avranno un prezzo di circa 300 dollari. Non è tutto. Perché a Redmond stanno lavorando anche su un dispositivo per la realtà aumentata: HoloLens. Questo permetterà di vedere oggetti e animazioni sopra il mondo reale. Potremmo per esempio afferrare una poltrona da un catalogo multimediale e inserirla nel nostro salotto, per vedere se sia il caso di comprarla o meno. Ci sarà anche una HoloTour app. Un’applicazione che ci permetterà di viaggiare intorno al mondo. In maniera simile a come fanno già altre app sui visori VR.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo