facebook-messenger-posta-cover Fonte foto: Pixabay

Facebook pensiona la casella di posta e la sostituisce con Messenger

Se vedete l'icona di Messenger tra le "richieste di amicizia" e le "notifiche" significa che il vostro profilo è già stato aggiornato. Ecco le novità

20 Gennaio 2017 - Facebook, senza alcun annuncio, ha deciso di apportare qualche modifica alla versione web del suo social network. Si era accorta, evidentemente, che gli utenti usavano Messenger molto più sui telefonini e sempre meno sulla versione desktop. Vediamo cos’è cambiato e come funziona.

Il primo indizio è l’icona di Messenger tra le “richieste di amicizia” e le “notifiche” in alto a destra nel menu classico blu. Il secondo “clou” è la sua presenza, questa vostra sul riquadro di sinistra nella pagine Home sotto la scritta “notizie”. Se fate clic su quella della finestra principale entrate, con un semplice clic, direttamente nella nuova area dedicata a Messenger. Serve, invece, uno step in più se passate dal profilo: Messenger > Visualizza tutti su Messenger. Ecco, adesso vi trovate nella sezione dedicata a Messenger che ha sostituito quella dei messaggi, ossia la posta interna (inbox) di Facebook.

Aggiornamento Facebook

Come quasi tutte le novità, anche quest’ultima modifica di Facebook, ha sollevato un polverone di polemiche. È la reazione naturale al cambiamento di cui soffre qualche utenti, e non solo del social network numero uno al mondo. Ma, discussioni a parte, la decisione di integrare direttamente la versione web di Messenger in Facebook.com, ha una sua logica.

Chat a tutto schermo

Facebook MessengerFonte foto: Redazione
Facebook Messenger

La sezione è divisa in tre riquadri: la parte centrale dedicata alla chat, sulla sinistra l’elenco degli amici con cui avete parlato di recente e a destra una serie di opzioni. Analizziamoli nel dettaglio. L’area centrale non riserva grandi sorprese: ci sono le icone per inviare file, adesivi, GIF ed emoji, a cui si aggiunge la possibilità di registrare dei brevi messaggi vocali, giocare, scattare foto tramite la fotocamere (se disponibile) e inserire un “mi piace”.

Le Impostazioni di Facebook Messenger

Chattare direttamente con la persona interessataFonte foto: Redazione
Chattare direttamente con la persona interessata

Anche il riquadro di sinistra è piuttosto intuitivo. C’è l’elenco degli amici con cui avere chiacchierato di recente e un box in cui fare ricerche in Messenger. Un clic sull’icona Impostazioni apre una specifica finestra. Niente di davvero particolare nella specifica area Impostazioni che continua con la possibilità di visualizzare i Contatti attivi, la Richiesta di messaggi (che sostituisce la voce “altro” di inbox) e le Conversazioni archiviate.

Le nuove opzioni di Facebook Messenger

messenger-trucchi
Premi sull’immagine per scoprire i trucchi per utilizzare al meglio Facebook Messenger

Qualche novità, invece, appare nel riquadro di destra dedicato alle Opzioni. In alto, innanzitutto, c’è l’immagine del contatto con affianco un’icona che apre una schermata con alcune operazioni che lo riguardano come Archivia, Elimina, Segna come già letto, Contrassegna come spam e Segnala spam o uso improprio. Nella sezione Opzioni, trovano, invece, posto Cerca nella conversazione, la Modifica soprannomi, il Cambia colore (della chat), Cambia emoji e Attiva/Disattiva notifiche. Utile il collegamento diretto al contatto e le foto, o altro contenuto, che vi siete scambiato. Infine, è impossibile non notare le tre icone in alto a destra: il telefono per avviare una chiamata, una webcam per iniziare una videochiamata e una “i” bianca, cerchiata di blu, che chiude il riquadro di destra.

Ti raccomandiamo