facebook cambia i video live Fonte foto: Shutterstock

Facebook Live come Prisma, i video saranno artistici

Chris Cox, chief product officer dell’azienda, ha annunciato che Facebook sta lavorando su delle nuove funzionalità che renderanno i video unici

Il futuro di Internet è in mano ai video e Facebook non vuole farsi trovare impreparata. Dopo aver allungato la durata delle dirette video fino a 4 ore, l’azienda di Menlo Park è pronta a introdurre una nuova funzionalità: trasformare i filmati in vere e proprie opere d’arte.

Intervenuto alla conferenza WSJD organizzata dal Wall Street Journal, Chris Cox, Chief Product Officer di Facebook, ha affermato che entro il 2020 oltre il 70% del traffico di Internet sarà prodotto dai video: per questo motivo l’azienda di Menlo Park è al lavoro per migliorare le proprie applicazioni e offrire nuove funzionalità agli utenti. Chris Cox ha mostrato una demo di come potrebbe essere la nuova app per i video live di Facebook, ma ha anche confermato problemi nello sviluppo: non è semplice riuscire a sviluppare degli algortimi che riescano a processare le immagini in diretta e a trasformarle immediatamente.

Facebook come Prisma

La demo della nuova funzionalità di FacebookFonte foto: Wall Street Journal
La demo della nuova funzionalità di Facebook

La nuova funzionalità di Facebook dovrebbe funzionare a grandi linee come Prisma, l’applicazione che per prima ha introdotto i filtri capaci di trasformare foto in opere d’arte. Un processo molto semplice quando si tratta di immagini statiche (infatti Prisma si prende sempre qualche secondo prima di mostrare la foto), ma che diventa molto complicato per i video. La società di Menlo Park sta lavorando affinché non ci siano problemi nella sincronizzazione tra il video e l’applicazione dei filtri. Non si sa con certezza quando sarà rilasciata la nuova funzionalità (si parla di almeno un paio di anni), ma una cosa è certa: il futuro di WhatsApp, Facebook e Instagram sarà più “artistico”.

Ti raccomandiamo