facebook-genitori-figli Fonte foto: Shutterstock

Figli sui social? Da Facebook consigli per postare in sicurezza

Il social ha creato una sezione pensata per consigliare i genitori nel rapporto in Rete con i propri figli, un servizio ideato anche per la lotta al cyber-bullismo

Come gestire i rapporti con i propri figli nell’epoca di Facebook? I social possono permettere ai genitori di vedere parte della vita dei loro ragazzi quando non stanno a casa, ma ci sono alcune regole che vanno rispettate anche online. E per questo Facebook ha pensato a un apposito canale pensato per i genitori.

Il nuovo canale di Facebook per i genitori. I social hanno sicuramente cambiato il modo di interagire tra genitori e figli. Conversazioni e persino rimproveri si sono spostati dal mondo online a quello offline. Ci sono diversi temi all’interno di questo argomento. Il cyber-bullismo o le foto inviate su Facebook da ragazzi minorenni, per fare degli esempi. Usare un social sembra un gesto quotidiano eppure ha creato diversi problemi a ragazzi di tutto il mondo. Per questo il social di Mark Zuckerberg ha creato nel suo centro per la sicurezza un portale interamente dedicato ai genitori. In modo da imparare alcune piccole regole o consigli per interagire con i propri figli all’interno del social.

I consigli per i genitori di Facebook

Il social ha aperto questo portale viste le numerose domande ricevute da genitori di tutto il mondo dopo l’iscrizione di un loro figlio adolescente. Molti hanno imparato ad usare Facebook proprio perché lo hanno visto da una figlia o un figlio. Per garantire la sicurezza online degli adolescenti Facebook suggerisce alcuni consigli. Innanzitutto spiegare ai propri figli che le stesse regole che esistono nel mondo offline si riflettono anche il quello online. E che molti gesti fatti sui social possono avere gravi conseguenze.

(tratto da Facebook)

Facebook consiglia poi di imporre degli orari quotidiani per l’uso dei social media, orari che anche i genitori devono rispettare. Compito di certo non semplice nell’epoca degli smartphone. Facebook consiglia di chiedere subito l’amicizia al proprio figlio iscritto, in modo da gettare da subito le basi per un possibile dialogo anche online. Per creare un legame Facebook consiglia a chi non sa usare Internet o un social media di farsi aiutare dal proprio figlio. In modo da instaurare un rapporto di fiducia anche in Rete.

In caso di dubbi chiedere agli esperti di sicurezza web

Facebook portale genitoriFonte foto: Facebook
Un’immagine del nuovo portale Facebook dedicato ai consigli per i genitori con figli sui social

Se si hanno dubbi sulla sicurezza della Rete, Facebook permette ai genitori che non hanno grandi competenze in merito di chiedere una mano ad aziende e partner esperti. Un servizio che sarà disponibile in 50 lingue diverse. In più Facebook prova a rendere sensibili genitori e figli su un tema importante come quello del cyber bullismo. In pagine dedicate si troveranno dei consigli per un genitore se crede che suo figlio sia vittima o artefice di atti di bullismo. Delle guide e dei piani d’azione che possono sembrare abituali nel mondo offline ma che possono essere utili per un genitore meno esperto della realtà online e social.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo