TECH NEWS

FF91, l’auto che sfida Tesla con un motore da 1050 cavalli. Foto

Da 0 a 100 Km/h in appena 2,39 secondi, 608 chilometri con un solo ciclo di carica e intelligenza artificiale, la FF91 è la macchina più performante al mondo

C’è una nuova azienda che presto potrebbe sottrarre una fetta di mercato a Tesla, leader incontrastato delle automobili elettriche. È Faraday Future, pronta a rivoluzionare il settore con il lancio di una macchina dalle prestazioni uniche.

Secondo quanto afferma infatti l’azienda la FF91, questo il nome dell’automobile elettrica, cambierà l’intera industria dell’auto. E dando un’occhiata alle performance del veicolo ecosostenibile non possiamo che essere d’accordo. La FF91 è in grado di raggiungere una velocità ancora mai vista su nessuna macchina elettrica. L’automobile di Faraday Future infatti tocca i 100 chilometri orari in appena 2,39 secondi grazie soprattutto al motore da 783 chilowatt che ha una potenza di 1050 cavalli. Per presentare la super car l’azienda americana specializzata nella produzione di veicoli elettrici e smart ha scelto il palcoscenico del CES di Las Vegas.

FF91, un’automobile intelligente e multimediale

(Tratto da YouTube)

Velocità e potenza non sono gli unici tratti distintivi della FF91. Un’altra caratteristica importante è rappresentata dall’intelligenza artificiale. Facendo riferimento sempre alle parole espresse da Faraday Future, la vettura è in grado di imparare a riconoscere il proprietario e gli altri passeggeri nel tempo grazie a un connect system molto avanzato che Faraday Future chiama FFD1. Il sistema infatti si integra con smartphone, computer, tablet e sfrutta entrambe le connessioni Bluetooth e Wi-Fi presenti nella vettura. Faraday Future è molta attenta anche al relax. Nella FF91 ci sono infatti numerosi schermi HD e sedili reclinabili che si piegano fino a 60 gradi.

10 fotocamere per la guida autonoma del futuro

Nonostante la FF91 ancora non abbia un sistema di guida autonoma simile a quello presente nelle automobili di Tesla, la macchina ha però una struttura hardware avanzata per il self-driving. Rispetto alle vetture di Elon Musk, l’automobile integra un numero superiore di sensori che includono 10 fotocamere, 13 radar e 12 sensori ultrasonici. Una volta sviluppato il software, la FF91 potrà disporre di una conduzione autonoma sicura che potrebbe usare anche l’intelligenza artificiale. Intanto però la vettura elettrica è già in grado di parcheggiarsi da sola.

La super batteria della FF91

Per quanto riguarda le altre caratteristiche più “tecniche”, oltre al motore da 783 chilowatt, la FF91 ha una batteria che ha una capacità di 130 chilowattora che permette all’automobile di coprire fino a 608 chilometri con un solo ciclo di ricarica. Inoltre l’azienda starebbe cercando di sviluppare anche un sistema quick charge in modo da velocizzare i tempi di ricarica. Non ci sono al momento indicazioni né sul prezzo e né su quando la FF91 sarà disponibile. Per adesso la vettura elettrica si può solo ordinare versando 5000 dollari di anticipo.

Anche Fiat-Chrysler ha presentato la propria auto a guida autonoma al CES 2017. Premi sul'immagine per scoprire come è fatta Fonte foto: FCA
Anche Fiat-Chrysler ha presentato la propria auto a guida autonoma al CES 2017. Premi sul’immagine per scoprire come è fatta

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo