festa-del-papa Fonte foto: Shutterstock
APP

Festa del papà: 6 app per vivere al meglio il rapporto padre-figli

Il 19 marzo, giorno di San Giuseppe, è la Festa del Papà. Ecco qualche suggerimento per sperimentare qualcosa di nuovo grazie alla tecnologia

La vita frenetica che conduciamo ci porta, spesso, ad avere poco tempo da dedicare alla famiglia come vorremmo. Perché non approfittare della festa del papà per passare un po’ di tempo insieme? Ecco qualche applicazione che potrebbe trasformare questa giornata in un evento da ricordare per sempre.

L’importante è stare insieme e il 19 marzo potrebbe essere l’occasione per organizzare qualcosa di speciale tra padre e figli, anche grazie allo zampino della tecnologia. Abbiamo, quindi, selezionato alcune applicazioni – tutte diverse – per rafforzare questo importate legame. Ci sono programmini per organizzare alcune attività da fare insieme come, per esempio, scoprire le bellezze della vostra città – o di qualche altra località vicina o lontana – che avete sempre desiderato visitare, oppure per organizzare un’escursione di pesca o un bel tour in bicicletta. Potrebbe anche essere il giorno per inaugurare una nuova forma di paghetta da “adulti” per i figli più grandicelli o iniziare, per quelli più piccoli, a coccolarli con delle fiabe ogni sera diversa per dimostrare loro che sono importanti per voi.

Soldo

La famosa paghetta settimanale o mensile si evolve e diventa digitale. I genitori possono creare un conto – chiamato appunto Soldo – con carte prepagate del circuito MasterCard in un attimo e fino a un massimo di 4 figli dagli 8 anni in su. Soldo – disponibile per iOS e Android – consente ai genitori di controllare in tempo reale le spese dei propri “rampolli” tramite notifiche, dare l’occhiata al saldo aggiornato in qualsiasi momento, ovviamente ricaricarle all’istante e senza commissioni. Tra le altre funzionalità la possibilità di impostare un budget e limiti di spesa mensili, settimanali e giornalieri per ogni figlio, abilitare l’uso all’estero e i prelievi agli sportelli Bancomat. La carta Soldo MasterCard è contactless, ossia permette di effettuare acquisti fino a 25 euro senza la necessità di digitare il PIN. Se i figli sono all’estero l’applicazione, installata sui loro dispositivi, permette di chiedere un trasferimento di denaro con un semplice messaggio.

Musement

Che dire di un bel viaggio, magari anche solo fuori porta visto che è domenica, per festeggiare la festa del papà trascorrere un po’ di tempo insieme? Musement – disponibile per iOS e Android – è proprio quello che fa al caso vostro aiutandovi a scoprire e prenotare le migliori attività ed esperienze in oltre 450 destinazioni in tutto il mondo, tra cui molte città italiane: è la vostra guida turistica a misura di tasca. Scegliete che avventura desiderate vivere e, grazie ai consigli che l’applicazione ha raccolto da chi vive in quelle città, troverete sicuramente – tu e i tuoi figli – l’esperienza che meglio si addice ai vostri gusti e al meteo. Potete decidere di visitare quel museo di cui parlavate da tempo, fare un giro in bicicletta per ammirare le bellezze architettoniche della vostra città, o di oltre 450 località in giro per il mondo: l’unico limite è la vostra fantasia, ma l’importante è che passiate del tempo insieme trasformando questa giornata in qualcosa di indimenticabile.

ICicloturismo

Vi piace andare in bici insieme? Il giorno della festa del papà quest’anno cade di domenica, perché non approfittarne. ICicloturismo – collegato al portale www.cicloturismo.it – è una fonte affidabile per visualizzare i percorsi creati e sperimentati dagli utenti della community con tutte le informazioni necessarie come, per esempio, il grado di difficoltà, i km da percorrere, il tipo di fondo stradale con tanto di mappa di Google, da scaricare tramite l’applicazione. Se poi volete fare le cose in grande, e passare qualche giorno in più insieme a vostro figlio, o figli, c’è anche un elenco di Bike Hotel che offrono servizi per gli amanti delle due ruote, oltre a un diario di viaggio. Insomma, tutto quello che serve per “pedalare informati” in sella alla vostra bicicletta. ICicloturismo è disponibile per iOS e Android.

Fishing Around

La pesca è uno sport che può piacere o meno, ma offre un vantaggio: stare insieme nell’attesa che qualche pesce abbocchi. Tempo che padre e figlio possono sfruttare per chiacchierare e conoscersi meglio. Fishing Around – disponibile per iOS e Android – offre tutte le indicazioni necessarie per trovare – a colpo sicuro – le riserve di pesca e i negozi dove acquistare – nel caso fosse la vostra prima esperienza – tutto l’equipaggiamento necessario. Non mancano, ovviamente, altre funzionalità come, per esempio, le mappe che vi portano alle riserve e ai negozi più vicini, conoscere i costi del permesso e le informazioni su dove reperirlo, i giorni di chiusura e apertura, e se decidete che questa è esperienza che volete vivere insieme, anche trovare luoghi dove dormire e mangiare.

Ti racconto una fiaba

Ecco un’applicazione perfetta per chi ha dei bambini piccoli. Cosa c’è di meglio di raccontare una fiaba nuova ogni giorno? Questa applicazione – collegata al portale “Ti racconto una fiaba” (www.tiraccontounafiaba.it) – ve ne propone oltre 2.500 tra quelle classiche a quelle scritte dagli autori del sito che aumentano ogni giorno, dalle video-fiabe e alle audio-fiabe: c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ci sono fiabe e le favole che aiutano a crescere, che insegnano sempre qualcosa di nuovo, che fanno divertire o magari riflettere. La tecnologia aiuta anche i genitori, sempre più impegnati, a trovare un modo “antico”, ma pur sempre attuale, per coccolare i propri bambini per aiutarli ad addormentarsi sereni con voi al loro fianco. Anche questa applicazione è disponibile per iOS e Android.

2houses

La separazione o il divorzio dei genitori è sempre un trauma per i figli. 2houses – – disponibile per iOS e Android – offre una serie di funzioni per aiutare le mamma e i papà a comunicare e a gestire al meglio la situazione per il bene dei propri bambini. L’applicazione consente di organizzare e avere sempre sotto controllo i tempi e gli orari della custodia e gestire velocemente le richieste di cambio in modo semplice e senza stress. 2houses, inoltre, permette anche di occuparsi delle spese condivise e visualizzare il bilancio per assicurare conti equilibrati e corretti. C’è persino una sorta di social network della famiglia in cui è possibile condividere tutte le informazioni, notizie, foto, video, e citazioni divertenti dei vostri bambini. Oltre a informazioni relative alle attività scolastiche e l’eventuale dopo-scuola.

Ti raccomandiamo