samsung-galaxy-note Fonte foto: I AM NIKOM / Shutterstock.com
ANDROID

Galaxy Note 8, doppia fotocamera e schermo da 6,3 pollici

Per la prima volta l'azienda sudcoreana potrebbe integrare sul Galaxy Note 8 il doppio sensore fotografico. Novità anche per il display: sarà da 6,3 pollici

16 Maggio 2017 - Anche se ancora non c’è nessuna conferma ufficiale da parte di Samsung, è chiaro che il prossimo dispositivo che l’azienda sudcoreana si presta a lanciare è l’attesissimo Galaxy Note 8, dato in arrivo entro la fine dell’estate. E nelle ultime ore sono arrivate nuove indiscrezioni.

I presunti leaks confermano, si fa per dire visto l’assoluto riserbo mantenuto da Samsung, le notizie secondo cui il Galaxy Note 8 sarà un phablet con uno schermo molto ampio. Secondo i rumors, infatti, il prossimo dispositivo mobile della società asiatica avrà un display da 6,3 pollici. E c’è di più. Samsung potrebbe anche decidere di stravolgere il comparto fotografico, rispetto alle soluzioni adottate su tutti i dispositivi della famiglia Galaxy. Il principale concorrente di Apple, infatti, sarebbe intenzionato – e sarebbe un’assoluta novità – a dotare il Galaxy Note 8 di una doppia fotocamera. Sensori che, comunque, saranno con molto probabilità molto potenti. Qualcuno azzarda che potrebbero arrivare a 30 megapixel.

Il Galaxy Note 8, caratteristiche

Muovendoci sempre nel campo delle ipotesi, il Note 8, salvo sorprese, dovrebbe montare uno degli ultimi processori di Qualcomm, il potentissimo Snapdragon 835. Riguardo, invece, alla RAM, è molto probabile che sarà di 6 GB. Ci sarà quasi sicuramente anche la famosa S-Pen, che forse sarà collocata sul retro del dispositivo. Poche le indiscrezioni in merito allo spazio di archiviazione e alle altre caratteristiche tecniche.

Tornando sulle dimensioni del display, c’è da chiedersi se l’azienda sudcoreana seguirà l’esempio del Galaxy S8 e adotterà per il phablet l’Infinity Display. Il Note 8 dovrebbe integrare anche Bixby, l’assistente personale lanciato sempre con l’ultimo top di gamma.

Supposizioni a parte, di veramente tangibile ancora c’è davvero poco, come è normale d’altronde che sia. La presentazione del Galaxy Note 8, comunque, si avvicina e nelle prossime settimane ne sapremo di più.

Ti raccomandiamo