SMART EVOLUTION

Google, l’anti-Uber arriva in collaborazione con Fiat. Ecco Waymo

Una nuova realtà pensata per lo sviluppo di piccole smart car e una partnership con Fiat per realizzare minivan con guida semi-autonoma. Google lancia la sfida a Uber

Google non lascia anzi raddoppia nel settore delle auto a guida autonoma. Big G ha presentato Waymo, una nuova azienda per le macchine con pilota automatico. In più Google sta collaborando con Fiat per creare una serie di minivan a guida semi-autonoma per fare concorrenza a Uber.

Ecco Waymo, la nuova azienda Google per le smart car. Google ha scorporato i suoi sforzi nella creazione di auto con pilota automatico creando una nuova azienda: Waymo. L’intenzione è quella di riuscire entro la fine del 2017 a inserire sul mercato una flotta di taxi interamente autonomi in grado di trasportare le persone all’interno delle grandi città e fare concorrenza a Uber. Google ha presentato la sua prima smart car nel 2014 e da allora sono milioni i km di test effettuati dalle auto dell’azienda statunitense. Sono auto senza volante, pedali o specchietti e durante le prove hanno causato solo qualche piccolo incidente, senza particolari conseguenze.

La partnership di Google con Fiat

(tratto da YouTube)

Non solo piccole auto da due posti per accompagnare le persone in completa autonomia a fare la spesa, a ritirare il figlio da scuola o per uscire la sera. Google, attraverso Alphabet Inc, ha pensato anche a una partnership con Fiat Chrysler. Google implementerà una versione semi-autonoma del minivan Chrysler Pacifica. Un progetto d’auto elettrica che si sta sviluppando in collaborazione con la casa automobilistica italoamericana. L’obiettivo è di inserire in commercio la nuova Pacifica sul mercato già alla fine del 2017. Entrambe le società non hanno voluto commentare in merito a questa notizia ma hanno confermato la collaborazione.

La nuova Chrysler Pacifica

Prototipo auto WaymoFonte foto: Waymo
Il prototipo di auto a guida autonoma sviluppato da Google

Google nei prossimi mesi testerà circa 100 prototipi di Pacifica completamente elettrici dotati del suo sistema e dei sensori per la guida autonoma. Fiat Chrysler è la prima casa automobilistica di spessore mondiale a trovare un accordo con Google nel campo delle smart-car. Questo potrebbe essere il primo passo verso auto più grandi completamente autonome. Adatte a famiglie o gruppi di amici.

 

(video in apertura tratto da YouTube)

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo