ANDROID

Google Assistant non arriverà sui tablet. Parola di Mountain View

Google Assistant sarà disponibile sugli smartphone Marshmallow e Nougat con i Google Play Services, ma i tablet sono esclusi. Almeno per il momento.

19 Marzo 2017 - Google Assistant non arrivrà sui tablet. L’indiscrezione arriva direttamente dagli Stati Uniti. Perché i tablet sono stati esclusi dall’update? Google per ora non ha fornito alcuna spiegazione. Un’ipotesi potrebbe essere che il colosso di Mountain View voglia prima verificare come se la caverà il suo assistente sugli smartphone prima di rilasciarlo anche sui tablet. Ma è solo una teoria senza fondamento.

Quando Google ha annunciato che l’assistente virtuale avrebbe iniziato a essere distribuito sui dispositivi con Android 6.0 (e versioni successive), c’era un piccolo dettaglio a cui forse non abbiamo prestato sufficiente attenzione. Google, nel suo blog ufficiale, ha sempre parlato solo di “smartphone”, di “telefoni Android”, e di “telefoni di partner Android “. Mountain View non ha mai fatto un minimo accenno ai tablet. Così, quando è iniziato il lancio all’inizio di questo mese, sempre più telefoni hanno iniziato a ricevere Assistant, ma nessun tablet.

In Italia arriverà. Ma quando?

È anche vero che la questione a noi italiani interessa in modo marginale: Google Assistant non è ancora arrivato dalle nostre parti e Mountain View non ha rilasciato tempistiche in merito. Sappiamo solo che l’assistente virtuale sarà rilasciato entro il prossimo settembre in Francia. Non è escluso che, nel frattempo, Google non cambi idea anche sulla faccenda tablet.

Ti raccomandiamo