copertina gogole foto Fonte foto: Shutterstock
APP

Google Foto, ora è possibile creare le animazioni dai filmati

Nuove funzionalità per l'applicazione Google: sarà anche in grado di raddrizzare le immagini e creare degli album fotografici in automatico

Google Foto si aggiorna e introduce delle nuove funzionalità che renderanno più divertente la visualizzazione e il salvataggio di video e foto. Con le nuove feature introdotte dall’ultimo release, i contenuti multimediali saranno organizzati meglio.

La novità più interessante riguarda la possibilità di creare delle animazioni. Con Google Foto si potranno infatti realizzare simpatiche GIF direttamente dai video che sono salvati sul telefono. L’app in questo caso sceglierà dei frame particolarmente rilevanti e li trasformerà in GIF. Cambiamenti anche sul fronte della gestione delle foto. Mettiamo ad esempio che sul nostro telefono ci sono salvate una serie di scatti che abbiamo fatto sempre con la stessa persona. Attraverso un algoritmo, Google Foto sarà in grado di riconoscere i soggetti presenti nelle immagini e raggruppare le foto in automatico in un album.

Le nuove funzioni di Google Foto

Google foto android Fonte foto: Google Play Store
Google Foto

Molto utile anche la funzione che raddrizza le immagini. Quante volte siamo stati costretti a girare il telefono o fare acrobazie con la nostra testa per visualizzare delle fotografie che abbiamo scattato? Tante. Nella maggior parte dei casi abbiamo dovuto perdere del tempo (molto se pensiamo alla foto contenute in un album) a raddrizzare gli scatti. Da oggi Google ci viene in aiuto. Con l’ultimo aggiornamento infatti Google Foto sarà in grado di riposizionare le immagini in perfetta autonomia. L’app prima di raddrizzare le foto ci chiederà comunque conferma.

L’ultima novità introdotta interessa soprattutto coloro che sono dal click facile. Se ad esempio scattiamo con particolare frequenza delle foto avente come soggetto sempre la stessa persona, Google Foto ci farà visualizzare in un simpatica raccolta le migliori fotografie del mese. Anche in questo caso sarà possibile condividerli sui social o mandarli ad amici e parenti.

Ti raccomandiamo