google-maps Fonte foto: ThomasDeco / Shutterstock, Inc.
APP

Aggiornamento Google Maps facilita gli spostamenti sui mezzi pubblici

L'ultimo update di Google Maps semplifica la vita dei pendolari con l'aggiunta di tre schede con informazioni sugli orari di autobus, treno e metro, ma non solo

7 Febbraio 2017 - Google Maps si rinnova e introduce nuove funzionalità. Le tre nuove schede – Transito (trasporto pubblico), Luoghi e Guida – compaiono con un semplice swipe verso l’alto, dove prima c’era la scritta “dove mangiare e bere nei dintorni”, e vi forniscono informazioni in tempo reale, utili soprattutto per chi si muove spesso e per lavoro.

Così, dopo circa un mese nelle sapienti mani dei beta tester, questo nuovo aggiornamento arriva finalmente nella versione Android dell’applicazione. Non sappiamo, purtroppo, quando queste funzioni saranno disponibili anche per iOS, ma è improbabile che gli utenti Apple dovranno aspettare a lungo. Le novità sono, in definitiva, tre schede che forniscono – in tempo reale – informazioni utili soprattutto per chi si muove con i mezzi pubblici. Quindi nello specifico i pendolari, a cui Google ha pensato bene di aggiungere anche suggerimenti su posti economici in cui mangiare o magari ideali per una cena di lavoro, oltre a indicazioni su dove trovare sportelli Bancomat, farmacie di turno e stazioni di servizio. Ma analizziamo le tre schede nel dettaglio.

Non solo mezzi pubblici

La scheda Transito è dedicata appositamente ai trasporti pubblici e mostra gli orari di autobus, metro e treni, calcolando una stima del tempo necessario per tornare a casa (ma non solo) o per recarsi al lavoro. La scheda Luoghi, invece, è utile quando si lavora lontano da casa perché offre indicazioni su locali nei paraggi dove mangiare e bere, senza spendere un patrimonio, o location appropriate per un pranzo o una cena d’affari. Google, già che c’era, ha aggiunto anche altre utili indicazioni su dove trovare – sempre nei dintorni – luoghi più specifici come, per esempio, sportelli automatici dove ritirare del contante, farmacie, stazioni di servizio e altro ancora. Se, poi, vi capitasse di muovervi in macchina, c’è la scheda Guida che, come lascia intuire il nome, vi guida a destinazione fornendovi previsioni realistiche sul tempo stimato di percorrenza e informazioni in tempo reale sul traffico in modo da evitare di rimanere imbottigliati.

Ecco le tre schede come appaiono nella nuova versione delle mappe di Google per AndroidFonte foto: Google
Ecco le tre schede come appaiono nella nuova versione delle mappe di Google per Android

Ti raccomandiamo