ANDROID

Google Pixel 2 in arrivo a fine anno con interessanti novità

Google già al lavoro sui successori degli smartphone Pixel e Pixel XL e forse anche su una versione low cost. Incognita sul comparto hardware

29 Gennaio 2017 - Le indiscrezioni che circolano in rete – mentre noi siamo ancora in attesa che i Google Pixel arrivino in Italia – parlano già della seconda generazione degli smartphone di Mountain View e di nuove funzionalità come la resistenza all’acqua, una fotocamera migliorata e, forse, un nuovo modello più economico.

I primi, e unici, rumors sui Google Pixel 2 arrivano da 9to5Google e da una loro fonte anonima che, come sottolinea la redazione del sito, si è rivelata attendibile in passato. La prima informazione, anche se siamo davvero ancora in una fase preliminare di sviluppo, riferisce la possibile presenza di una scocca waterproof, ovvero resistente all’acqua, anche in immersione, e ovviamente alla polvere. Una caratteristica che consentirebbe ai futuri smartphone di Mountain View di allinearsi con altri top di gamma e, nello specifico, con il Samsung Galaxy S8 e l’Apple iPhone 2017, anch’essi attesi nel corso di quest’anno.

Google Pixel 2: fotocamera migliorata

Premi sull'immagine per scoprire come è fatto il Google Pixel, il primo smartphone costruito integralmente dall'azienda di Cupertino
Premi sull’immagine per scoprire come è fatto il Google Pixel, il primo smartphone costruito integralmente dall’azienda di Mountain View

Altra indiscrezione riguarda il comparto fotografico che già rappresenta uno dei punti forti dell’attuale generazione. Google, secondo la fonte di 9to5Google, avrebbe intenzione di migliorarlo ulteriormente. Come? Con caratteristiche “extra” non meglio precisate. Sappiamo che la stessa Google aveva accennato – lo scorso novembre – a una limitata capacità degli smartphone Pixel di garantire scatti di buona qualità in condizioni di scarsa illuminazione, e la fonte conferma solo che BigG sta lavorando proprio su questo aspetto puntando su miglioramenti tecnici della fotocamera e non su un aumento del numero di megapixel del sensore principale. Staremo a vedere.

Come sarà il Google Pixel 2

(Tratto da YouTube)

Tutti ipotizzano miglioramenti da un punto di vista hardware, come processore, scheda grafica, quantitativo di memoria RAM – per rimanere tecnologicamente al passo con la concorrenza – ma al momento non c’è ancora nulla di certo. 9to5Google riguardo al chipset riferisce di varie versioni in fase di test su due prototipi del futuro Google Pixel 2. Mountain View starebbe sperimentando una soluzione con un processore Snapdragon 83x, l’altra con chip Intel. L’ipotesi di una collaborazione con MediaTek sembra, ormai, archiviata, mentre si torna a parlare di un generico “chipset personalizzato” realizzato appositamente per Google.

In arrivo una versione più economica

La fonte di 9to5Google riferisce anche di un aumento di prezzo dei Pixel 2 di almeno 50 dollari. Un dettaglio che non farà di certo piacere a chi già considerava gli attuali Pixel e Pixel XL piuttosto costosi. La buona notizia, se così la si può definire, è che Google avrebbe in programma la produzione di un terzo dispositivo – nome in codice “Pixel 2B” – con caratteristiche tecniche meno avanzate venduto a un costo inferiore ma che dovrebbe, comunque, poter contare sugli stessi aggiornamenti Android dei due “fratelli maggiori”. Non è ancora chiaro se si tratterà di un modello destinato al mercato globale o in vendita solo in alcuni paesi emergenti.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo