google-voice-aggiornmento Fonte foto: Google
APP

Google Voice, l’applicazione per le videochiamate si aggiorna

L’azienda californiana aggiorna dopo 5 anni Google Voice rivoluzionando il design e aggiungendo delle nuove funzionalità

Era nell’aria già da qualche giorno, ieri è arrivato anche l’annuncio ufficiale. Google ha rivoluzionato Voice, la piattaforma Voip integrata in Gmail che consente agli utenti di chiamare e inviare messaggi a dispositivi fissi e mobili.

Quando ormai si pensava che il servizio di telefonia di Mountain View avesse il destino segnato, ecco che invece arriva un nuovo aggiornamento. Il primo dopo 5 anni di totale abbandono. E l’ultimo update introduce delle caratteristiche interessanti, a partire dall’aspetto estetico. Google Voice infatti ha un’interfaccia più moderna e in linea con le altre applicazioni dell’azienda californiana. La piattaforma Voip ha subito dei cambiamenti anche per quanto riguarda l’usabilità: ora è più semplice sfruttare le varie funzionalità dell’applicazione.

Google Voice: le nuove funzionalità

(Tratto da YouTube)

L’aggiornamento aggiunge nuove feature finora disponibili solo Hangouts, l’altro servizio di messaggistica istantanea di Google che si pensava fosse destinato a prendere il posto di Voice. Tra le funzionalità introdotte troviamo il supporto alle chat di gruppo e agli MMS che potranno essere inviati all’interno delle conversazioni. Il design ridisegnato di Voice permetterà soprattutto agli utenti di organizzare meglio le cartelle dei messaggi e delle chiamate: ogni categoria sarà infatti divisa in schede separate.

Non ancora disponibile in Italia

Il nuovo Google Voice sarà disponibile sia nella versione web e sia nella versione mobile per Android e iOS. Il servizio però ancora continua a non essere presente nel nostro Paese. Arriverà mai? Difficile dirlo. Intanto però Voice è tornato e Google ha promesso che intende aggiornare la piattaforma con maggiore frequenza.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

TAG:

Ti raccomandiamo