ANDROID

HTC, online le foto del nuovo top di gamma. Ecco come sarà

HTC è pronta a lanciare un phablet che monterà il nuovo chipset Snapdragon 835. L’azienda taiwanese prova il rilancio dopo un periodo difficile

11 Gennaio 2017 - A un giorno dalla presentazione ufficiale, trapelano le prime foto ufficiali del nuovo HTC U Ultra, un phablet da sei pollici che nei piani dell’azienda dovrebbe rilanciare il marchio nel settore degli smartphone. Dopo un periodo difficile, con voci che parlavano di una possibile cessione, HTC è pronta a rilanciarsi.

L’evento del 12 gennaio segna un punto di svolta per l’azienda taiwanese. Saranno tre i nuovi smartphone presentati: oltre all’HTC U Ultra, ci saranno anche l’HTC ONE X10 (un modello mid-range) e l’HTC U Play. Ma l’attenzione è concentrata tutta sull’HTC U Ultra, che sarà il primo dispositivo del 2017 a montare lo Snapdragon 835, l’ultimo chipset dell’azienda di San Diego che promette di aumentare le prestazioni e di diminuire il consumo della batteria rispetto allo Snapdragon 821. Oltre alle caratteristiche tecniche, in Rete sono apparse anche le prime foto del device: non è presente il jack audio e nemmeno la fotocamera dual lens.

Le caratteristiche tecniche dell’HTC U Ultra

(Tratto da Twitter)

Se durante l’evento del 12 gennaio saranno confermate le caratteristiche tecniche, l’HTC U Ultra (che probabilmente sarà presentato con il nome di Ocean Note) sarà lo smartphone Android più potente sul mercato. E il merito va soprattutto al nuovo SoC Snapdragon 835, supportato dalla nuova GPU Adreno 540, da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Ma la notizia va presa con le molle: alcune indiscrezioni provenienti da alcuni siti internet parlano affermano che HTC alla fine abbia optato per lo Snapdragon. Una scelta, che se fosse confermata, renderebbe il device molto simile al Google Pixel XL. Lo schermo sarà un Quad HD da 6 pollici (2560 x 1440), schermo dall’ottima risoluzione e molto ampio che permette di vedere serie tv e film in tutta tranquillità. La batteria sarà da 4000 mAh.

Comparto fotografico

Ma il vero pezzo forte riguarda il comparto fotografico. Nonostante HTC abbai deciso di non adottare una soluzione dual lens, il device, secondo le ultime indiscrezioni, avrebbe realizzato un punteggio di 89 nella classifica DxOMark, la più utilizzata per capire le potenzialità del comparto fotografico di uno smartphone, battendo anche il Google Pixel. La fotocamera posteriore è da 23 Megapixel, mentre quella anteriore da 16 Megapixel (alcuni rumors parlano di una fotocamera posteriore dual lens, ma nelle foto non c’è traccia del doppio sensore).

Data di uscita e prezzo

Per conoscere la data di uscita e il prezzo sarà necessario aspettare domani dopo la conclusione dell’evento ufficiale. Ma è molto probabile che non si scenda sotto i 600 euro.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo