hugo barra Fonte foto: Xiaomi
TECH NEWS

Hugo Barra, vicepresidente di Xiaomi, lascia l’azienda

Uno dei principali fautori della crescita inarrestabile dell’azienda cinese lascia l’azienda per far ritorno nella Silicon Valley

23 Gennaio 2017 - Non sono molti quelli che conoscono Hugo Barra, ma basta sapere che è uno dei principali artefici della crescita sensazionale di Xiaomi negli ultimi due anni. Nel 2013, il ragazzo brasiliano lasciò il suo lavoro a Google per accettare la sfida dell’internazionalizzazione di Xiaomi, assumendo il ruolo di vice presidente.

Con Hugo Barra come vice presidente dell’azienda, Xiaomi ha conosciuto una crescita incredibile, toccando un valore di oltre 45 miliardi di dollari e vendendo più di 61 milioni di smartphone in un anno (con una crescita di oltrel’800% rispetto al 2013). Grazie al lavoro di Hugo Barra il marchio Xiaomi è arrivato in oltre 20 nazioni, tra cui l’India, al momento il mercato con le maggiori percentuali di crescita. A tre anni e mezzo dall’arrivo in Cina, Hugo Barra annuncia, attraverso il suo profilo Facebook, le proprie dimissioni da Xiaomi e il desiderio di ritornare a lavorare nella Silicon Valley.

Hugo Barra torna negli Stati Uniti

Da settembre 2013 a febbraio 2017: tre anni e mezzo in cui Hugo Barra è riuscito a far diventare famoso in tutto il mondo il marchio Xiaomi puntando a mercati emergenti e a smartphone dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Ma le notizie arrivate negli ultimi giorni facevano prevedere dei cambi nei vertici societari. Xiaomi per la prima volta nella sua breve storia non ha pubblicato i dati di vendita dell’azienda, annunciando dei cambi nella strategia societaria. L’azienda cinese in questi anni è cresciuta troppo in fretta e sostenere questo ritmo è diventato impossibile. Per questo motivo il cambio di rotta e l’addio di Hugo Barra. Il ragazzo brasiliano, dopo tre anni e mezzo ha detto basta e attraverso il suo account Facebook ha annunciato le proprie dimissioni. Lo stress lavorativo stava diventando sempre più pesante e stava creando dei problemi di salute all’ex Google. Ora Hugo Barra torna dai suoi amici e dalla sua famiglia nella Silicon Valley. Ci sarà sicuramente qualche azienda interessata alle capacità del ragazzo brasiliano.

Ti raccomandiamo