internet day Fonte foto: Agi
TECH NEWS

Internet Day, l'Italia festeggia il compleanno di Internet

Appuntamento a Roma per festeggiare l’anniversario del primo collegamento a Internet avvenuto in Italia. Si parlerà di robot ed evoluzione digitale

28 Aprile 2017 - Internet compie gli anni. E l’Agi (Agenzia Giornalistica d’Italia) ha deciso di organizzare per il 28 aprile l’Internet Day, una giornata dedicata all’evoluzione della Rete e di come Internet cambierà la nostra vita nei prossimi anni.

Sono passati oramai 31 anni da quando l’Italia si è connessa a Internet per la prima volta. Era il 30 aprile 1986 e dall’Università di Pisa partì la prima richiesta per collegarsi ad Arpanet, la rete statunitense che sarà poi superata da quello che oggi è chiamato Internet. Una data che per molto tempo è stata snobbata ma che rappresenta per l’Italia una vera e propria pietra miliare per il processo di digitalizzazione. E l’Agi, dopo il successo del primo Italian Internet Day dello scorso anno, ha deciso di organizzare l’evento anche nel 2017, con il patrocinio di Confindustria Digitale.

Italian Internet Day 2017

L’appuntamento per la seconda edizione dell’Italian Internet Day 2017 è per il 28 aprile al MAXXI di Roma, il Museo Nazionale delle arti del XXI secolo. Durante la manifestazione sarà presentato il Diario dell’Innovazione realizzato da Censis e Agi e che tratterà un tema abbastanza spinoso: uomini, robot e tasse. Con un occhio puntato sempre sulla Rete, si cercherà di trovare delle soluzioni ai problemi che l’Italia è chiamata ad affrontare: il rapporto tra cittadini e Pubblica Amministrazione, smart city e gli impatti che l’evoluzione tecnologica e digitale avranno nel mondo del lavoro.

Roadshow della Ludoteca del Registro.it

Oltre ai 31 anni dal primo collegamento alla Rete, nel 2017 si celebrerà anche il trentesimo anniversario del primo dominio registrato con il country code top level domain “.it”. Per l’occasione la Ludoteca del Registro.it ha organizzato un Roadshow che in sei tappe attraverserà tutta l’Italia: la prima tappa è stata Torino e il viaggio si concluderà il 23 maggio a Pisa. Il Roadshow farà tappa all’interno delle scuole italiane e permetterà ai bambini di avere il loro primo approccio educativo con il mondo digitale.

Ti raccomandiamo