amazon-fiat Fonte foto: web
TECH NEWS

La Fiat sbarca su Amazon, la 500 e la Panda si comprano online

Grazie a sconti che vanno dal 15% al 28%, la casa automobilistica spera di poter aprire le frontiere di un nuovo mercato giocando d’anticipo sulle concorrenti

C’era stato, qualche anno fa, l’esperimento portato avanti da Maserati e Alibaba, ma era rimasto senza seguito (nonostante i 100 veicoli a disposizione fossero stati venduti in appena 18 secondi). A colmare il vuoto del settore automotive nell’ecommerce ci provano, almeno sul mercato italiano, Fiat e Amazon.

Da novembre 2016, infatti, la casa automobilistica italiana ha un proprio store sulla piattaforma di ecommerce più utilizzata nel mondo e in Italia. Chiunque vorrà acquistare un veicolo Fiat (la scelta al momento, però, è molto limitata) non dovrà far altro che collegarsi al portale, selezionare il modello che più piace e seguire la procedura d’acquisto (spiegata nel dettaglio più sotto). “Assieme ad Amazon innoviamo perché crediamo necessario un nuovo modo di vendita più trasparente e chiaro per i clienti”, spiega Gianluca Italia, responsabile FCA per il mercato italiano.

Quale auto comprare su Amazon

Al momento gli internauti possono comprare auto online scegliendo tra sei diversi modelli, divisi tra 500 e Panda. Per quanto riguarda la “piccola” della casa torinese, si può scegliere tra la 500, la 500C (decappottabile), la 500L e la 500L Trekking (la familiare monovolume). Chi volesse acquistare la storica utilitaria Fiat potrà scegliere tra la Panda Lounge e la Panda Trekking 4×4. Tutti i modelli hanno uno sconto variabile tra il 15% e il 28% rispetto al prezzo di listino.

ecommerce FiatFonte foto: redazione
Lo store Fiat su Amazon con i modelli in vendita

Come comprare auto online

Il funzionamento dello store Fiat su Amazon è piuttosto elementare, così da favorire l’acquisto di automobili online da parte degli utenti. Dopo aver scelto uno dei sei modelli a disposizione gli utenti, si dovranno pagare 180 euro per l’acquisto del “kit di benvenuto”. Oltre a un cappellino FIAT e altri gadget a tema, si riceve anche un codice che certifica che si è comprato un’auto online. A quel punto si sarà ricontattati direttamente dal centro clienti della casa automobilistica italiana che indicherà i concessionari più vicini che hanno aderito all’iniziativa: scelto il “punto di ritiro”, ci si reca con il codice ricevuto insieme al kit di benvenuto e si ritira la propria automobile nuova di zecca (naturalmente, sarà necessario prima completare il pagamento del veicolo scelto).

Ti raccomandiamo