TECH NEWS

La foglia smart che trasforma la luce del Sole in medicine

Un team di ricercatori ha trovato il modo di produrre farmaci sfruttando la luce solare, riducendo costi e inquinamento atmosferico

Un gruppo di scienziati olandesi dell’Eindhoven University of Technology ha sviluppato un dispositivo artificiale a forma di foglia in grado di produrre medicinali ovunque splenda il sole. L’idea nasce dalle piante che sono in grado di alimentarsi grazie alla fotosintesi clorofilliana.

I ricercatori, quindi, hanno iniziato a utilizzare dei materiali in grado di comportarsi esattamente come le foglie, ossia di “catturare” la luce solare e di conservarla per usarla in un secondo momento. Questi materiali – chiamati concentratori solari luminescenti (LSC) – sono costituiti da speciali molecole estremamente sensibili alla luce e capaci, come le foglie, di immagazzinare enormi quantità di luce. E, alla “luce” di questa scoperta, gli scienziati olandesi hanno progettato un dispositivo – che assomiglia proprio a una foglia – sfruttando le caratteristiche di un LSC realizzato in gomma silicica inserendo al suo interno dei sottilissimi microcanali che fungono da vene.

Luminosa reazione chimica

La foglia artificiale – chiamata “mini-fabbrica” – pompa i liquidi all’interno di questi canali in modo che le molecole possano, in questo modo, entrare in contatto con la luce solare assorbita dal concentratore solare luminescente. È poi l’intensa energia solare a innescare la reazione chimica che, stando agli esperimenti eseguiti, è risultata superiore del 40% rispetto a test simili prodotti senza LSC. «L’utilizzo di un reattore come questo significa che è possibile – in linea di principio – produrre farmaci ovunque» spiega il dottor Timothy Noël «come, per esempio, medicinali contro la malaria nella giungla o paracetamolo su Marte.» Quando andremo su Marte, ovviamente.

 

Il video in apertura è tratto da YouTube

 Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo