robot-lg Fonte foto: web
TECH NEWS

Robot per la casa e il giardinaggio: ecco le nuove soluzioni LG

Il colosso sudcoreano presenterà al CES la sua nuova linea di robot per la casa, si tratta di intelligenze artificiali utili per il giardinaggio o nella quotidianità

LG è un’azienda poliedrica. È difficile trovare un campo della tecnologia che il colosso sudcoreano non occupi in maniera significativa. Forse all’appello mancavano i robot. Ma l’uso del verbo al passato è d’obbligo dato che LG al CES metterà i suoi nuovi robot sotto i riflettori.

LG: robot per casa e giardino. I robot hanno iniziato a far parte della nostra quotidianità in maniera lenta ma sempre più significativa. C’è ancora un po’ di diffidenza da parte dei consumatori ma ormai sono molti coloro che li usano per la pulizia della casa. Anche LG ragionando su un’idea di casa del futuro ha creato due robot in grado di fare da assistenti personali da usare all’interno di un appartamento o per la cura di un giardino. Ovviamente entrambi sfrutteranno l’intelligenza artificiale per farli sentire più “umani” agli utenti. Potrebbe anche esserci un terzo modello pensato per aeroporti e hotel che può aiutare con le informazioni utili i viaggiatori.

LG Robot Hub: l’assistente per la casa

Il robot pensato da LG per il giardinaggio darà una mano a falciare, potare e raccogliere le erbacce dal cortile. E in più potrà aiutarci con dei semplici consigli. E la sua forma ricorderà quella di un tosaerba. Il più interessante, dei robot che LG presenterà al CES, però è il Robot Hub. Si tratta di un assistente personale per la casa, proprio come Amazon Alexa o Google Home. Però secondo le prime indiscrezioni avrà una forma umanoide. Mentre il robot per le informazioni turistiche e commerciali dovrebbe essere sferico.

Le scelte di LG

È curioso notare come LG stia decidendo di entrare nel settore dei robot commerciali con idee totalmente diverse rispetto ad aziende concorrenti come Samsung o Apple. Queste aziende stanno puntando su intelligenze artificiali senza un vero corpo, da inserire nei loro vari dispositivi. LG invece sta proponendo diverse soluzioni ognuna con un compito specifico. Il mercato ci saprà presto dire se si tratta di una scelta azzeccata o meno.

Premi sull'immagine per scoprire il primo robot a guida umanaFonte foto: Hankook Mirae Technology
Premi sull’immagine per scoprire il primo robot a guida umana

Ti raccomandiamo