lg-k10 Fonte foto: Comunicato stampa
ANDROID

LG pronta a tornare sul mercato degli smartphone con la serie K

LG lancia sul mercato la nuova serie K: smartphone entry level e mid-range con buone caratteristiche tecniche. Il prezzo degli smartphone sarà inferiore ai 200 euro

LG vuole iniziare al meglio il suo 2017 e per riuscirci ha pronti tre nuovi modelli per la sua serie K di smartphone. L’azienda ha lavorato soprattutto sul design e sull’autonomia dei suoi dispositivi che entreranno in mercato confermando quanto di buono già fatto nel reparto fotografico.

I nuovi tre modelli K di LG. L’azienda sudcoreana fa sapere che La nuova serie K punta direttamente all’essenziale per offrire un’esperienza d’uso semplice ma assolutamente completa. I tre modelli, K10, K8 e K4 presentano caratteristiche tecniche migliori rispetto al passato, integrandole con le funzionalità tipiche degli smartphone LG (risvegliare il telefono con un doppio tap, scattare i selfie con un semplice gesto della mano o adattare la tastiera alle dimensioni delle proprie dita). Tre dispositivi a un prezzo molto concorrenziale considerando che nessuno dei tre entrerà in mercato superando i 200 euro.

LG K4: l’entry level

Il nuovo K4 di LG aumenta le dimensioni dello schermo rispetto al suo predecessore. Il display, infatti, ora sarà di 5 pollici, con un profilo di 7,9 mm di spessore. Trattandosi di un entry level si punta soprattutto al sodo. Il reparto fotografico prevede una fotocamera da 5 megapixel posteriore accompagnata da un’altra fotocamera da 5 megapixel anteriore. Per selfie con una qualità discreta e buona per la fascia dove si posiziona lo smartphone. A bordo troviamo un Quad-Core da 1.1GHz accompagnato da 1GB di RAM e 8GB di memoria interna espandibile con microSD. Come Sistema operativo avrà Android 6.0. Monterà una batteria da 2,500mAh removibile. Sarà disponibile in due colorazioni, titan o nero. Il nuovo K4 sarà disponibile dal prossimo febbraio a un prezzo consigliato di 119,90 euro.

LG K8 con Android Nougat

Anche il nuovo K8 di LG avrà uno schermo da 5 pollici ma HD e IPS. È reso particolarmente ergonomico dai bordi del display smussati. Inoltre è dotato dell’ultimo sistema operativo Android 7.0 Nougat. A bordo troviamo un processore Quad-Core da 1.4GHz. Il tutto accompagnato da 1,5GB di RAM e 16GB di memoria espandibile con microSD. Sarà dotato di NFC e della modalità di scatto in HDR. Le fotocamere sono una da 13 megapixel e quella anteriore da 5 megapixel dotata di modalità selfie con un semplice gesto della mano. Si potrà acquistare nei colori titan o gold a un prezzo consigliato di 159,90 euro. La batteria è sempre da 2,500mAh. Anche in questo caso è removibile.

LG K10 con la fotocamera grandangolare di LG G5

Il nuovo LG K10 è il top di gamma della serie K di LG. Anche questo dispositivo prevede i bordi del display smussati per facilitarne la presa e dare un design più ricercato. Ha uno schermo IPS 5.3 pollici HD con vetro smussato 2.5D. La grande novità di questo smartphone è l’introduzione di una fotocamera grandangolare da 120 gradi per i selfie, direttamente derivata dalla fotocamera grandangolare introdotta da LG nel mondo della telefonia mobile con G5. Permette di scattare selfie che riescono a includere tutti i propri amici, anche i gruppi più numerosi o ritrarre tutto il panorama alle proprie spalle. Il reparto fotografico prevede 13 megapixel nella fotocamera posteriore e 5 in quella anteriore. A bordo troviamo un processore Octa-Core da 1.5GHz accompagnato da 2GB di RAM e 16GB di memoria espandibile con microSD. Anche questo smartphone avrà Android Nougat mentre la batteria è stata aumentata a 2,800mAh. Sarà disponibile, sempre da febbraio nelle colorazioni black e gold a un prezzo di lancio consigliato di 199,90 euro.

Ti raccomandiamo