TECH NEWS

Voglio una vita spericolata, una vita da action cam. Le migliori

Oggetto del desiderio di bikers, sciatori e surfisti, le action cam permettono di immortalare i momenti più spericolati delle proprie avventure

 

All’inizio le società che producevano action cam si contavano sulle dita di una mano. Erano poche le aziende che avevano seguito l’esempio della GoPro e che si erano gettate su un settore ancora inesplorato: quello delle telecamere resistenti agli urti, alla polvere e all’acqua.

Negli ultimi dieci l’intero settore ha fatto passi da giganti e aziende del calibro di Sony e Garmin hanno deciso di puntare sulle videocamere dedicate ai surfisti, ai bikers e agli sciatori. Ma non solo. Infatti, sono sempre di più gli utenti che acquistano una GoPro per immortalare le proprie vacanze da un punto di vista molto personale (solitamente i dispositivi sono montati sulla testa o sul corpo degli utenti). Grazie a queste aziende le fotocamere e le videocamere per l’avventura hanno conosciuto una seconda giovinezza e a beneficiarne sono stati anche i prodotti che oramai permettono di registrare filmati in altissima definizione.

La continua evoluzione tecnologica ha portato le videocamere a essere sempre più resistenti e versatili: possono essere utilizzate in qualsiasi tipo di sport, l’importante è utilizzare il giusto supporto. Inoltre, grazie a dimensioni sempre più ridotte possono essere facilmente trasportate durante i viaggi e resistono anche alle cadute e agli urti che distruggerebbero qualsiasi altro dispositivo. Sul mercato sono disponibili centinaia di modelli diversi, ognuno con le sue caratteristiche e funzionalità: effettuare una scelta non è semplice se non si è esperti del settore. Alcuni fotocamere sono più adatte a sport più estremi, mentre altre sono ideali per bikers o snowboarder. Ecco la nostra guida all’acquisto con le migliori action cam del momento.

GoPro HERO5 Black

GoPro HERO5 Black
GoPro HERO5 Black

La miglior GoPro mai realizzata. La HERO 5 è il meglio che gli appassionati possono trovare sul mercato per quanto riguarda le videocamere dedicate al mondo dell’avventura. Partiamo dalle caratteristiche tecniche e da quello che l’action cam ci può offrire: la GoPro HERO 5 Black permette di registrare video con una risoluzione 4K a 30 frame al secondo e integra un sensore GPS che permette di geolocalizzare il percorso effettuato nel caso in cui la si utilizzi in una discesa tra i boschi con la mountain bike. La videocamera dispone di uno schermo LCD touch screen da 2 pollici con cui interagire per cambiare le impostazioni delle riprese e con cui cancellare video e fotografie. La GoPro HERO5 Black è tra le prime fotocamere a integrare anche i comandi vocali con cui ordinare al dispositivo quando e come registrare i filmati. Gli ingegneri dell’azienda californiana hanno investito la maggior parte del loro tempo nel miglioramento della qualità dei video e del suono: per questo motivo hanno integrato un nuovo stabilizzatore ottico e tre microfoni che permettono di eliminare automaticamente il rumore prodotto dal vento.

Condividere le immagini e i video non è mai stato così semplice grazie al servizio di cloud storage GoPro Plus disponibile per ogni utente dell’azienda californiana. Creando un account al servizio e collegandosi a una rete Internet, la fotocamera trasferirà le foto e video selezionati direttamente sulla nuvola, senza appesantire ulteriormente la memoria del dispositivo. Invece, per quanto riguarda la resistenza all’acqua la GoPro Hero5 Black resiste fino a 10 metri sott’acqua senza subire nessun danno all’hardware. Infine, è disponibile per smartphone e tablet un’applicazione che permette di rivedere tutte le immagini scattate e di modificare, tagliare e taggare i momenti più emozionati dei filmati. Sui principali negozi di e-commerce italiani il prezzo varia tra un minimo di 350 euro a un massimo di oltre 450 euro. Per l’acquisto è necessario valutare l’affidabilità del sito e gli accessori compresi nel prezzo.

Garmin Virb Ultra 30

(Tratto da YouTube)

La Garmin Virb Ultra 30 è la prima action cam dell’azienda statunitense a controllo vocale e con caratteristiche che permettono di registrare video e scattare foto di alta qualità anche nelle situazioni più estreme e pericolose. La videocamera assicura la registrazione di video con una risoluzione 4K, mentre le immagini sono scattate attraverso un obiettivo di 12 Megapixel anche in notturna e con un ottimo di esposizione molto elevato. Lo stabilizzatore ottico permette di scattare immagini di qualità anche durante salti nel vuoto, discese pericolose o lanci con il parapendio. La Garmin Virb Ultra 30 può essere utilizzata fino a un massimo di quaranta metri sott’acqua grazie alla custodia waterproof, mentre il microfono permette di registrare qualsiasi tipo di rumore cancellando però i suoni molesti del vento. Grazie al display ad alta risoluzione e touch screen si potranno impostare le diverse caratteristiche della videocamera con un semplice tocco.

Ma le caratteristiche che permettono alla fotocamera di fare la differenza sono altre: ad esempio la tecnologia Sensory TrulyHandsfree che consente di comandare il dispositivo direttamente attraverso i comandi vocali. Questa funzione è molto utile soprattutto per gli amanti della mountain bike e dello snowboard che non hanno la possibilità di cambiare le impostazioni delle riprese durante l’attività sportiva. Al momento però l’unica lingua supportata è l’inglese. Inoltre, la Garmin Virb Ultra 30 offre la possibilità agli utenti di trasmettere in diretta i video su YouTube e di condividerli sui social network in pochissimi secondi (logicamente è necessaria una connessione a Internet anche piuttosto stabile). Tramite l’applicazione disponibile per smartphone e tablet l’utente potrà visionare i propri filmati, apportare modifiche e cancellare le immagini un po’ mosse. Infine, grazie al sistema G-Metrix l’utente arricchirà i propri video con tutti i dati registrati dai sensori della videocamera: velocità, distanza percorsa, altitudine e altri dati particolari. Il prezzo è leggermente superiore ai 400 euro.

Sony FDR-X3000 4K Action Cam

L’ideale per chi vive sempre al limite. Sony ha realizzato una fotocamera con una speciale tecnologia che permette di scattare immagini molto stabili anche nelle discese con molti salti nel vuoto. La videocamera dell’azienda giapponese permette di registrare video con una risoluzione 4K a 30 frame al secondo e filmati con una risoluzione in FullHD a 120 frame al secondo: sarà l’utente a scegliere la modalità più adatta alle proprie esigenze. Le lenti dell’obiettivo sono realizzate dalla grande azienda Zeiss in modo da offrire la miglior qualità possibile all’utente. Grazie al telecomando Live-View Remote, che può essere anche indossato come un braccialetto, sarà possibile regolare le impostazioni della Sony FDR-X3000 direttamente dal polso del proprio braccio. L’action cam è resistente agli spruzzi d’acqua e grazie alla custodia in regalo può essere utilizzata fino a un massimo di sessanta metri sott’acqua. Inoltre è resistente sia agli urti sia alla polvere. Il prezzo? Può essere acquistata per una cifra di poco inferiore ai 600 euro sui principali siti di e-commerce italiani.

YI 4K Action CAMERA

(Tratto da YouTube)

Poteva mancare un prodotto della Xiaomi in una guida all’acquisto? Logicamente no e infatti l’azienda cinese ha realizzato anche una action camera che come al solito abbina a delle buone caratteristiche tecniche un prezzo abbordabile. La YI 4K permette di registrare video con una risoluzione 4K e 30 frame al secondo, oltre a scattare immagini in alta qualità. Grazie alo schermo touchscreen da 2,19 pollici è possibile scegliere come registrare il filmato e in quale formato. Utilizzando l’apposita custodia è impermeabile fino a quaranta metri ed è resistente agli urti. L’action cam supporta sia la connessione Wi-Fi sia Bluetooth e grazie all’applicazione disponibile per smartphone e tablet sarà possibile rivedere i video registrati ed effettuare delle modifiche alle immagini. L’unica pecca la durata della batteria: assicura solamente due ore di riprese in alta risoluzione. Può essere acquistata sui siti di e-commerce internazionali a un prezzo che supera i duecento euro.

Nikon KeyMission 360

Nikon KeyMission 360Fonte foto: Redazione
Nikon KeyMission 360

Nikon fa il suo ingresso nel mondo delle action cam con una videocamera molto interessante e che permette di registrare video in alta definizione e a 360 gradi.  Per il settore delle videocamere dedicate all’avventura è una piccola rivoluzione: fino a oggi erano pochi i dispositivi che integravano entrambe le funzioni. La Nikon KeyMission 360 registra video con una risoluzione a 4K e 30 frame al secondo. Grazie ai due obiettivi posti ai lati della action cam, la Nikon KeyMission 360 può realizzare video a 360 gradi unendo le diverse immagini registrate. È resistente fino a 30 metri di profondità e grazie alla qualità dei materiali di costruzione è resistente sia agli urti sia alla polvere. La videocamera è l’ideale per diverse attività all’aperto e anche per usi più “normali”. La Nikon KeyMission 360 può essere acquistata a un prezzo che gravita intorno ai 600 euro.

GoPro HERO5 Session

Action cam come la GoPro HERO 5 Session non sono semplici da trovare in giro: dimensioni ridotte all’osso e caratteristiche tecniche comparabili con le migliori videocamere disponibili sul mercato. Il dispositivo è talmente piccolo che può essere tenuto tranquillamente sul palmo di una mano, ma questo non vuol dire che non assicuri prestazioni da top di gamma: infatti, la GoPro HERO5 Session permette di registrare video in risoluzione 4K a 30 frame al secondo. Grazie alle dimensioni ridotte può essere montata su qualsiasi tipo di supporto e amplia le possibilità d’utilizzo rispetto alla GoPro HERO5 Black. I video possono essere caricati sul servizio cloud che mette a disposizione l’azienda statunitense e condivisi con i propri amici sui social network. Resiste alle cadute fino a un massimo di 33 piedi. Per acquistare la GoPro HERO Session è necessario sborsare una cifra superiore ai 300 euro.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo