z11-6gb Fonte foto: Nubia
ANDROID

Nubia Z17 contro Galaxy S8, doppia fotocamera e 8GB di RAM

L’azienda cinese è pronta a lanciare sul mercato il nuovo Nubia Z17: caratteristiche da top di gamma con Snapdragon 835 e schermo FullHD

In Italia il nome Nubia è ancora abbastanza nuovo e sono in pochi a conoscere l’azienda cinese. In realtà si tratta della consociata di ZTE, altra società cinese tra i primi produttori mondiali di smartphone, con una quota di mercato in Cina superiore anche ad Apple. Sono oramai diversi mesi che Nubia vende anche in Italia e ora l’azienda cinese è pronta a lanciare un nuovo top di gamma capace di sfidare il Galaxy S8.

Il Nubia Z17 è il successore dello Z11 che si era fatto apprezzare per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. Dalle ultime indiscrezioni uscite in rete, anche lo Z17 dovrebbe avere un ottimo prezzo e delle caratteristiche da top di gamma, a partire dal chipset e dalla fotocamera posteriore. Lo smartphone sarà un vero e proprio upgrade del Nubia Z11 e permetterà all’azienda cinese di dimostrare che è pronta a fare il salto di qualità. Smartphone come il Nubia Z17 e il prossimo OnePlus 5 stanno riscuotendo sempre più successo in Italia, anche tra i non addetti ai lavori.

Le caratteristiche del Nubia Z17

Dai rumors pubblicati online il Nubia Z17 ha tutte le caratteristiche per diventare uno degli smartphone più interessanti dei primi sei mesi del 2017. Il chipset sarà lo Snapdragon 835 supportato da 6GB o 8GB di RAM e da 128GB di memoria interna. Lo Z17 potrebbe essere il primo smartphone lanciato sul mercato con ben 8GB di RAM. Anche il comparto fotografico è molto interessante: nella parte posteriore sarà presente una doppia fotocamera posteriore da 12 Megapixel. I due obiettivi saranno posizionati in orizzontale, come sull’attuale iPhone 7 Plus. Lo schermo da 5,5 pollici sarà leggermente curvo ai lati, come già succede sul Nubia Z11.

Prezzo e uscita

Per quanto riguarda il prezzo e l’uscita del Nubia Z17 sarà necessario aspettare la presentazione ufficiale. È molto probabile che avverrà entro la fine dell’estate e che lo smartphone non superi i 450 euro.

Ti raccomandiamo