APPLE

Nuovo Apple Store a Milano, il più hi-tech e innovativo al mondo

Il Comune di Milano e la società di Cupertino hanno chiuso un accordo per la realizzazione di un nuovo punto vendita a Piazza del Liberty. L’ingresso sarà preceduto da una cascata

10 Gennaio 2017 - Uno dei vantaggi competitivi che Apple può vantare rispetto ai suoi più diretti competitor è la possibilità di poter contare su una fitta rete di punti vendita, gli Apple Store, grazie alla quale la casa di Cupertino può offrire assistenza diretta per i suoi prodotti e presentarli (letteralmente) sotto la migliore luce possibile.

A oggi se ne contano circa 500, sparsi un po’ in tutto il mondo, ma si tratta di un conteggio parziale. Per non perdere questo vantaggio (Google, ad esempio, apre di tanto in tanto degli store temporanei), la società diretta da Tim Cook continua a pianificare l’apertura di nuovi punti vendita nelle maggiori città del globo, Italia inclusa. Il prossimo Apple Store italiano aprirà a Milano, anche se non si sa ancora quale sarà la data di apertura. L’Amministrazione del capoluogo lombardo ha recentemente definito un protocollo d’intesa con Apple per la realizzazione di un nuovo Apple Store a Milano in Piazza del Liberty.

L’Apple Store più tecnologico e innovativo di sempre

Stando a quanto si legge nelle linee guida sottoscritte dal Comune e dalla casa della mela morsicata, il nuovo Apple Store di Milano sarà uno dei più innovativi e tecnologici oggi esistenti al mondo. Gli interni saranno completamente ripensati e riprogettati, ma ancora non è dato sapere come questa dichiarazione si tradurrà nella pratica, ma c’è da scommettere che il punto vendita è destinato a lasciare i milanesi (e non solo) con la bocca aperta.

Un rendering dell'Apple Store di Piazza Liberty a MilanoFonte foto: web
Un rendering dell’Apple Store di Piazza Liberty a Milano

Il negozio, infatti, si svilupperà su più piani, di cui uno interrato: l’ingresso del nuovo Apple Store di Milano, dunque, sarà al di sotto del livello attuale di Piazza Liberty e sarà preceduta da una cascata d’acqua generata da una fontana posta sul tetto del negozio. La scalinata che conduce all’ingresso, invece, sarà un anfiteatro “naturale” nel quale Apple organizzerà spettacoli e iniziative culturali di vario genere nel corso dell’anno.

Ti raccomandiamo