SICUREZZA INFORMATICA

Streaming web pay tv, centrale smantellata dalla GdF

Il Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche della GdF ha inferto un duro colpo alla pirateria televisiva. Denunciate 4 persone che smistavano il segnale delle pay-tv

Continua incessante il lavoro della Guardia di Finanza per mettere un freno alla pirateria televisiva. Dopo aver oscurato 50 siti che permettevano di leggere gratuitamente quotidiani e riviste, il Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche ha individuato a Napoli tre centrali di trasmissione di programmi televisivi.

L’operazione Match Off 3.0 ha inferto un duro colpo alla pirateria televisiva: le indagini hanno portato alla denuncia di 4 persone e al sequestro di oltre 76.000 euro, di cui 18.000 in contanti, 17 carte PostePay, 235 decoder, 104 smart card e 43 personal computer. Il sistema messo in piedi permetteva la visione sia in streaming live di eventi televisivi coperti dal diritto d’autore (serie tv, film e manifestazioni sportive) sia in streaming on demand a seconda delle richieste degli utenti. L’azienda messa in piedi nel napoletano offriva il libero accesso a tutti i canali della pay-tv dietro pagamento di un abbonamento annuale di settanta euro.

Come funzionava il sistema

Il servizio offerto dai quattro truffatori funzionava in modo molto semplice. Decriptavano il segnale delle pay-tv e lo ritrasmettevano online, rendendolo fruibile ai propri “clienti” sparso in tutta Italia. I quattro truffatori rischiano fino a quattro anni di reclusione e una multa di 15.000 euro. Durante la perquisizione sono state rinvenute anche “decine di fotocopie di documenti di persone del tutto ignare, vittime di furto d’identità”.

 

Il video in apertura è tratto da comunicato stampa

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo