pokemon-apple-watch Fonte foto: web
WEARABLE

Pokemon Go arriva su Apple Watch con Pikachu in versione natalizia

Il gioco di Niantic sbarca anche sugli orologi intelligenti di Cupertino, puntando forte sul mix tra game e attività fisica e sulle notifiche istantanee

L’arrivo di Pokemon Go ha condotto i protagonisti della fortunata serie di videogiochi giapponese a portata di dito per tutti. E da questo momento i famosi mostriciattoli sbarcheranno anche sugli smartwatch e in particolare sui nuovi Apple Watch. Un connubio che sembra vincente.

Pokemon Go anche su Apple Watch. Qualche settimana fa era stata divulgata, erroneamente, la notizia che Niantic aveva abbandonato la volontà di inserire il suo titolo negli orologi intelligenti di casa Apple. Invece, il gioco è già scaricabile su Apple Watch. Usare Pokemon Go con lo smartwatch è molto più semplice e comodo: non c’è bisogno di prendere ogni volta lo smartphone e per trovare nuovi Pokemon, ma basta osservare lo schermo dell’orologio e con un solo tocco si avvia il gioco. Vista la possibilità di registrare i dati dell’attività fisica effettuata c’è anche la possibilità di giocare nella modalità allenamento.

Un fattore sul quale Niantic intende puntare non poco. Basti pensare che, stando ai dati rivelati dalla stessa software house, i gamer hanno percorso più di 8,7 miliardi di chilometri nel loro tentativo di catturare 88 miliardi Pokémon. Più o meno come aver effettuato ben 200.000 viaggi in giro per il mondo.

Notifiche semplificate per Pokemon Go

Oltre all’aspetto dell’attività fisica usare Pokemon Go su orologio intelligente è facile anche per la gestione delle notifiche. L’applicazione, infatti, invia avvisi per tutta una serie di eventi importanti. Quando ci sono vicino Pokémon da catturare, quando ci troviamo nei pressi di un PokéStop, quando il nostro uovo si sta per schiudere e quando vengono assegnate delle medaglie. Il problema principale resta la cattura, dal momento che si può gestire solo con iPhone.

Il Futuro per Pokemon Go

Il lancio del gioco su Apple Watch arriva dopo una serie di continui aggiornamenti per il titolo. Nell’applicazione sono apparsi nuovi personaggi da catturare e anche un Pikachu in versione natalizia con un capello di Babbo Natale. Sono nate le collaborazioni con grandi realtà commerciali, vedi Starbucks, che porteranno nuova linfa anche alle casse già gonfie della Niantic. Il gioco, che ha superato i 600 milioni di ricavi nel mese scorso, deve comunque continuamente aggiornarsi per non perdere di appeal. Anche perché dopo aver mostrato la via sono molti altri i titoli che sfrutteranno la realtà aumentata per fare record su record negli Store.

Ti raccomandiamo