PowerRay Fonte foto: PowerVision Robot
SMART EVOLUTION

PowerRay, il drone subacqueo per film maker e pescatori

PowerRay è un drone subacqueo pensato per trovare pesci e registrare video. Il drone dispone di una fotocamera con risoluzione 4K e sensore fotografico da 12mp

Si chiama PowerRay ed è realizzato dall’azienda cinese PowerVision con sede a Pechino. Si tratta di un dispositivo subacqueo in grado di trovare, attrarre i pesci e registrare video. Funziona a una profondità di 30 metri per quattro ore di fila alla volta. Può essere usato sia in acqua dolce, salata o trattata con cloro.

Il drone PowerRay è stato accolto con molto entusiasmo dagli appassionati di tecnologia in occasione del CES (Consumer Electronics Show) che si svolge tutti gli anni a Las Vegas. Resta da scoprire come i biologi marini lo accoglieranno. PowerRay, in ogni caso, non è un dispositivo sviluppato per gli “addetti ai lavori”, anzi, il produttore punta a un target appassionato di flora e fauna ittica, non necessariamente professionale, quanto per un uso amatoriale. PowerVision Technology lo ha prodotto in tre versioni con funzioni sempre più avanzate a partire da un prezzo di 1,599 euro (IVA inclusa).

Il mondo subacqueo a portata di video

Si parte da PowerRay Explorer – il modello base (1,599 euro IVA inclusa) – dotato di un cavo di 50 metri che tiene “al guinzaglio” il dispositivo alla base. Il cavo, oltre a evitare che il pesce drone sia trascinato via dalla corrente, gli fornisce l’energia elettrica per funzionare e per trasmettere i video alla base. Tutti i modelli, anche quello base, sono equipaggiati con una fotocamera da 4K – trasmissione in tempo reale del filmato alla risoluzione di 1080p e scatti da 12 Megapixel a 5 frame al secondo – a cui si aggiunge una scheda di memoria da 32 GB. Le lenti sono fornite da ZEISS. PowerRay Explorer Angler, il modello intermedio (1,988 euro IVA inclusa), permette ai pescatori di barare avvicinandosi alle prede grazie alla funzione “Powerseeker Fishfinder” – in pratica un sonar – due fari e la possibilità di lanciare un’esca per catturarli, tutto in remoto. Questo modello dispone di batterie integrate. PowerRay Wizard è il modello top di gamma (2,099 euro IVA inclusa) che include le stesse caratteristiche dei fratelli minori ma con l’aggiunta di un visore che permette di immergersi totalmente in quello che il drone sta esplorando senza doversi bagnare neanche un dito.

Ti raccomandiamo