TECH NEWS

Project Valerie: un portatile con tre schermi da 17 pollici. Foto

L’azienda Razer, al Consumer Electronic Show di Las Vegas, ha presentato il suo nuovo prototipo: si tratta di un laptop con tre schermi, spesso e dal peso di 12 chili

“Uno schermo per domarli, uno schermo per trovarli, uno schermo per ghermirli…”. No, non si tratta di un remake de Il Signore degli Anelli, ma del nuovo computer portatile presentato da Razer al Consumer Electronic Show di Las Vegas. Stiamo parlando del primo notebook al mondo con tre schermi.

Progetto Valerie: il pc con tre schermi. Per chi non la conoscesse Razer è un’azienda famosa al CES perché solitamente ogni anno presenta qualche dispositivo, prototipo o accessorio stravagante e innovativo. Particolarmente conosciuta per strumenti ideati per il gioco e computer portatili. Quest’anno per non disilludere le attese l’azienda californiana ha presentato a Las Vegas il Project Valerie. Si tratta di un computer portatile dotato di tre schermi. Tutti i display sono 4K IGZO. Si tratta di un prototipo e non è chiaro se il progetto vedrà mai la luce. Lo spessore e i 12 chili di peso, in questo senso, lasciano più di un dubbio.

Caratteristiche del nuovo dispositivo Razer

(Tratto da YouTube)

Il Project Valerie è una soluzione pensata per gamer, editing di filmati e foto e per chi lavoro con grandi formati word. Il design del computer è abbastanza minimal e ovviamente è molto spesso considerando che deve contenere tre display. Ognuno da 17 pollici. I due schermi laterali si richiudono e si riaprono, davanti a quello centrale, in maniera automatica come si accende il dispositivo. Il laptop è dotato di scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1080. E ognuno dei tre display usa la tecnologia G-sync Nvidia. Ovviamente è compatibile con diversi visori per la realtà virtuale. Il sistema di raffreddamento è quello a camere di vapore usato anche su un altro Razer, il Blade Pro. Essendo un prototipo non ci sono specifiche informazioni circa la sua uscita in commercio. Però potremmo ipotizzare un prezzo. Attualmente il Blade Pro si trova in mercato a partire da 3,700 dollari. È probabile, facendo un paragone, che il Project Valerie ne costi almeno seimila. Il ma più grande al suo lancio sul mercato però non è né lo spessore né il peso, ma la batteria. Lo sforzo per i tre schermi consente al laptop un’autonomia bassissima.

Anche Acer ha presentato un laptop unico nel suo genere. Clicca sull'immagine per scoprire il Predator 21 XFonte foto: Acer
Anche Acer ha presentato un laptop unico nel suo genere. Clicca sull’immagine per scoprire il Predator 21 X

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo