nintendo-switch Fonte foto: Wachiwit / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Retro gaming: Nintendo Switch nasconde un emulatore NES

Alcuni utenti hanno scoperto che all’interno della nuova console Nintendo si nasconde un emulatore NES, dal 2018 potrebbero arrivare anche i giochi classici

10 Luglio 2017 - Nintendo Switch, la nuova console di gioco del colosso Giapponese dei videogame, ha un segreto. Che è sfuggito a molti utenti , ma non a tutti. La console nasconde, infatti, un emulatore NES chiamato “Flog”. La sua funzione al momento non è chiara, visto che per ora è inutilizzato.

Secondo alcuni esperti e anche per diverse fonti vicine a Nintendo questo sistema sarà usato in futuro per la riproduzione di titoli classici prodotti dalla casa giapponese. Quando avverrà tutto questo? Secondo le prime indiscrezioni, Nintendo a partire dai primi mesi del 2018 lancerà una piattaforma online dove sarà possibile scaricare i videogame classici e quelli storici, come Super Mario o Zelda, per poterli poi giocare sulla nuova console Switch. Va detto però che al momento nessuno da Nintendo ha confermato queste voci. Però è molto probabile che questo avvenga, visto anche il recente successo delle app e delle console prodotte per riprodurre titoli anche di 30 anni fa.

Giochi classici su Switch?

Il servizio per comprare i giochi classici e usarli sulla nuova console sarà inserito all’interno della piattaforma Nintendo Switch Online. Per chi ama i giochi storici di casa Nintendo si tratta di una lieta notizia vista la recente difficoltà nell’acquistare il NES mini Classic. La rivisitazione ufficiale della vecchia console che è andata letteralmente a ruba su Internet. Inoltre, con le nuove tecnologie il successo dei giochi classici Nintendo potrebbe essere ancora più importante, vista possibilità di giocare online contro giocatori sparsi in tutto il Mondo. Per sapere di più sulle funzioni dell’emulatore NES presente su Switch e per avere più informazioni sulle idee future di Nintendo non ci resta che aspettare l’autunno e la presentazione del nuovo canale online dell’azienda.

Ti raccomandiamo